Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Strage di gatti all’interno dell’ex macello di Messina, annuncia una taglia di 2.000 euro sugli eventuali responsabili

Trovati morti presumibilmente avvelenati

MESSINA (19 MAGGIO 2024) Diversi gatti sono stati trovati morti presumibilmente avvelenati all’interno dell’ex macello di Messina, una struttura in completo stato di abbandono, a scoprire la strage le volontarie che accudiscono le colonie feline della zona. Sulla vicenda è intervenuta immediatamente la Polizia Locale di Messina mentre insorgono gli animalisti dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente AIDAA che parlano di situazione generale di odio contro gli animali e nel caso specifico gli animalisti hanno scritto in una breve nota: “Luned sporgeremo denuncia e da subito annunciamo una taglia di 2.000 euro sugli eventuali responsabili di questa strage che sarà pagata a chi con la sua denuncia formale fornita per iscritto alle autorità e con la successiva testimonianza consentirà di individuare e far condannare in via definitiva l’autore o gli autori della strage”

foto d’archivio

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

Sono quasi 20 anni che lotto per gli animali contro ogni abuso o omissione perpetrati nei loro confronti.

Società

  Riceviamo e pubblichiamo: Spettabile Redazione, ci permettiamo di scrivervi perché, in questo momento di disperazione, rappresentate la nostra ultima speranza. Rivolgiamo a voi...

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio