Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Messinaservizi, Uiltrasporti: “Chiediamo al Commissario Santoro di dare risposte a 140 lavoratori precari” 

“Lasciati appesi dalla dimissionaria amministrazione De Luca”

In scadenza al prossimo 31 maggio oltre 140 contratti a tempo determinato dei lavoratori addetti alla raccolta rifiuti di MessinaServizi. “Le dimissioni anticipate dell’amministrazione De Luca hanno lasciato nel limbo 140 lavoratori a tempo determinato di MessinaServizi – dichiara Michele Barresi segretario generale Uiltrasporti Messina – e con essi la continuità del servizio porta a porta che solo con la loro stabilizzazione potrà avere seguito”.
L’allarme è lanciato al Commissario del Comune ingegnere Leonardo Santoro, che è anche socio unico di MessinaServizi . “Manca poco
più di un mese alla scadenza e occorre capire se il piano economico finanziario di MSBC, lasciato in eredità dalla uscente amministrazione, è comprensivo delle risorse per garantire la stabilizzazione di questi lavoratori e se lo stesso è stato vagliato dal Commissario, dai revisori e dal Consiglio Comunale.
“Non vogliamo fare allarmismi ma occorre dare certezze sulla prosecuzione occupazionale di queste maestranze a sindacato e lavoratori – conclude Barresi – in quanto sussistono condizioni giuridiche e le necessità organizzative tali da giustificare la stabilizzazione a tempo indeterminato, ma occorre fare in fretta e senza strumentalizzazioni elettorali,  per evitare anche il blocco della raccolta porta a porta in città”.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Il turismo a Messina, ad oggi, risulta legato ai mesi degli eventi, come: i "Natali della rinascita", la festa della musica, ecc., ma le azioni che...

Politica

"Non riusciamo a comprendere il perché il leader di Sud chiama Nord sistematicamente si arrampica sugli specchi per giustificare i motivi della mancata elezione...

Cronaca

Particolare attenzione anche per chi vive in baracca in condizioni di conclamata disabilità

Cronaca

I quattordici professionisti sono stati ricevuti dal Sindaco Federico Basile unitamente al Vicesindaco Salvatore Mondello

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio