Cerca articoli o argomenti

Attualità

Fondazione OneSight EssilorLuxottica Italia e il Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa insieme per promuovere lo sport inclusivo

Screening gratuiti alla vista per gli atleti paralimpici e lo staff tecnico e logistico che prenderanno parte alla traversata dello stretto di Messina

Messina, 15 giugno 2024 – Dopo l’iniziativa della Judo Academy in collaborazione con Fispic, prosegue l’impegno della Fondazione OneSight EssilorLuxottica Italia ETS nei confronti della sostenibilità e dell’accessibilità allo sport come strumento di inclusione sociale e benessere individuale per le persone con disabilità, questa volta insieme al Ministero della Difesa.

La Fondazione ha, infatti, avviato un percorso di collaborazione con il Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa (GSPD), nato proprio per favorire il recupero psico-fisico dei militari italiani che, operando in Patria o al di fuori dei confini nazionali, hanno contratto lesioni o malattie invalidanti e permanenti nell’adempimento del proprio dovere.

Attraverso lo sport, dunque, queste persone hanno l’opportunità di continuare a condurre uno stile di vita attivo, di una nuova prospettiva di vita e di una più compiuta riabilitazione sociale.

La prima attività del GSPD alla quale Fondazione OneSight EssilorLuxottica Italia ETS offrirà il proprio supporto sarà la traversata a nuoto dello stretto di Messinaimpresa che 12 atleti paralimpici compiranno domani domenica 16 giugno, percorrendo il tratto di mare – di 3.800 metri – che va da Torre Faro nei pressi di Capo Peloro (ME) sino a toccare la sponda opposta sul versante della Calabria.

Alla traversata prenderà parte il Sottosegretario alla Difesa, Sen. Isabella Rauti, nell’ambito della delega ricevuta dal Ministro Crosetto alla promozione delle attività sportive militari per il Dicastero e referente dell’iniziativa. Il Sottosegretario seguirà gli atleti paralimpici a bordo di una imbarcazione “Jole” da otto, per dare la massima forza al messaggio di inclusione sociale attraverso lo sport che il mondo della Difesa porta avanti costantemente.

La Fondazione ha partecipato all’iniziativa attraverso la donazione di articoli brandizzati, di attrezzatura  Oakley  (brand del Gruppo EssilorLuxottica) all’intero team, ma soprattutto mettendo a disposizione degli sportivi paralimpici screening gratuiti della vista, grazie alla consulenza di medici oculisti – Alessia Scolaro, Marianna Sindoni e Vincenza Iapichino – appartenenti allo staff del  Prof. Pasquale Aragona, Ordinario di Oftalmologia dell’Università di Messina e Direttore dell’UOC di Oftalmologia dell’AOU “G. Martino” di Messina.

Le visite gratuite per gli atleti GSPD si sono svolte oggi presso una sala dedicata allestita all’interno dell’hotel Capo Peloro, che ospita gli atleti. “La partnership con il Ministero della Difesa dona alla nostra Fondazione un valore aggiunto e ci consente di raggiungere con le nostre attività filantropiche sempre più persone e ambiti sociali – commenta il Segretario Generale della Fondazione OneSight EssilorLuxottica Italia ETS, Andrea Rendina -; l’evento in programma a Messina – prosegue Rendina – rappresenta una iniziativa solidale che vede insieme la Fondazione e Ministero della Difesa con l’obiettivo comune di rendere migliore la vita di chi si trova in situazioni di marginalità e fragilità per le più svariate ragioni, che possono andare dalla disabilità fisica, al disagio economico, fino emarginazione; l’aiuto che offriamo per la prevenzione e la cura della salute visiva di queste persone contribuisce, infatti, al loro benessere personale e come individui all’interno della società.”

In questa nuova edizione della traversata paralimpica dello Stretto di Messina – afferma il Prof. Pasquale Aragona, Professore Ordinario di Oftalmologia dell’Università di Messina e Direttore dell’UOC di Oftalmologia dell’AOU “G. Martino” di Messina – la Fondazione OneSight EssilorLuxottica Italia, nella persona del Segretario Generale Dr. Andrea Rendina, ha chiesto alla divisione di Oftalmologia dell’AOU “G. Martino” una collaborazione per l’esecuzione di visite oculistiche di prevenzione sui partecipanti alla manifestazione. Ho aderito con gioia a questa richiesta, consapevole dell’importanza che ha la medicina preventiva nella diagnosi precoce di malattie oculari, che, se trascurate o diagnosticate tardivamente, possono portare a gravi alterazioni in grado di compromettere la qualità della vista e, quindi, della vita di chi ne è affetto e delle loro famiglieQueste iniziative hanno il grande merito di sensibilizzare la popolazione su aspetti sociali spesso trascurati e la Fondazione OneSight EssilorLuxottica contribuisce con le sue campagne ad aumentare l’attenzione verso un bene prezioso qual è quello della vista.”

 

OneSight EssilorLuxottica Foundation

La OneSight EssilorLuxottica Foundation opera in tutto il mondo, riunendo le principali azioni di advocacy e filantropiche del Gruppo aggregando sotto lo stesso tetto la lunga tradizione di iniziative sostenibili di Essilor e Luxottica. E’ la più grande fondazione al mondo dedicata alla cura della vista, per dimensioni e capacità di fare la differenza, e si pone l’obiettivo di sostenere la creazione di cure visive sostenibili grazie alla filantropia, lavorando al fianco di partner di riferimento per tradurre in azioni la risoluzione delle Nazioni Unite “Vision for all’ così da contribuire ad eliminare entro una generazione, entro il 2050, i difetti visivi che affliggono circa 2,7 miliardi di persone povere nel mondo Dal 2013, con il sostegno di Governi, ONG e una vasta rete di partner, la Fondazione ha dato accesso permanente all’assistenza oculistica a oltre 762 milioni di persone e ha fornito occhiali a oltre 71.8 milioni di individui nelle aree e nelle comunità svantaggiate del pianeta. Molte di loro hanno scoperto i benefici di una correzione visiva per la prima volta nella vita.  Nel triennio 2023-2025 si prevede di arrivare a oltre 100 milioni di occhiali da vista donati e dare accesso a cure oculistiche a 1 Miliardo di persone nel mondo.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

La più grande Fiera siciliana di artigianato, commercio, buon cibo e numerose novità: vetrina di assoluto successo

Attualità

Una sapiente miscela di musica, poesia, emozioni e tante risate.

Attualità

Iniziative promosse da Comune e ATM SpA, l’evento clou sabato 20 luglio con il corteo che sfilerà lungo le vie del centro con partenza...

Attualità

Confermato anche per il 2024 il sostegno per le famiglie in difficoltà

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio