Cerca articoli o argomenti

Sport

La Juve Stabia fa Poker contro il Messina vincendo 4-1

A Castellamare i padroni di casa dominano sui giallorossi avvicinandosi sempre più alla promozione

Seconda sconfitta consecutiva per i giallorossi che affrontano fuori casa la Juve Stabia, prima in classifica a due passi dalla promozione in serie B.

Mister Modica reimposta la formazione in base alle varie squalifiche (vedi quelle di Manetta e Frisenna). Anche la sorte oggi si mette contro e nell’arco dei primi trenta minuti di gioco l’allenatore deve sostituire Ortisi infortunato alla spalla con Salvo e successivamente Lia che lamenta dei problemi alla caviglia con Zona.

Il Messina non entrato mai in partita subisce un ulteriore calo ed al 35° minuto la Juve Stabia sblocca il risultato con Romeo che servito dalla destra anticipa Salvo insaccando la sfera.

Al 39° minuto arriva il raddoppio grazie al goal di Candellone che servito da Manganelli trova la difesa giallorossa impreparata. La Juve Stabia domina in campo ed al 47° minuto segna il terzo goal con Adorante (ex Messina) servito dalla sinistra.

Nella ripresa Mister Pagliuca non fa alcun cambio e la squadra di casa continua a sovrastare i giallorossi avendo la meglio e trovando il quarto goal al 51° minuto con Adorante che sfrutta un grossolano errore di Fumagalli.

Al 57° minuto il Messina accorcia le distanze con Luciani servito da Zunno, i giallorossi ci riprovano al 72° minuto con una ripartenza di Scafetta, ma l’occasione sfuma.

L’incontro termina con la netta vittoria dei padroni di casa che hanno dominato per quasi tutta la partita mettendo in difficoltà più di una volta i giallorossi.

 

Marcatori: Romeo (35°) Juve Stabia; Candellone (39°) Juve Stabia;  Adorante (47°) Juve Stabia; Adorante (51°) Juve Stabia; Luciani (57°) Messina

Ammoniti Juve Stabia: Candellone

Ammoniti Messina: Polito, Emmausso, Zunno

Formazione Messina: Fumagalli, Dumbravanu, Lia, Emmausso, Zunno, Franco, Ortisi, Plescia, Polito, Rosafio, Scafetta (in panchina: Piana, Zona, Firenze, Luciani, Signorile, Giunta, Salvo, Pacciardi, Cavallo, Fumagalli J., Ragusa)

Formazione Juve Stabia: Thiam, Bellich, Romeo, Adorante, Pierobon, Mignanelli, Bachini, Candellone, Andreoni, Leone, Mosti (in panchina: Esposito, La Rosa, Piscopo, Baldi, Meli, Guarracino, Garau, Folino, Gerbo, D’Amore, Erradi, Picardi, Marranzino, Stanga, Piovanello)

Arbitro: Mattia Caldera

Assistenti: Alessandro Parisi, Matteo Barberis, Antonio Spera

Antonio D’Angelo

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Sport

Grazie a Rosafio e Plescia i giallorossi recuperano tre importanti punti al San Filippo

Sport

Il Foggia ferma drasticamente la scalata del Messina verso i Playoff

Sport

Il goal di Zunno e le prodezze di Fumagalli e Dumbravanu fermano l'attacco del Latina portando a casa un punto

Sport

Grazie ad uno strepitoso goal di Frisenna, i giallorossi portand a casa un punto importante

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio