Seguici

Cerca nel sito

Politica

Parliamo di Montemare con … Sebastiano Caspanello

Il nuovo format per informare la cittadinanza sul progetto di secessione

Questa sera alle 19 andrà in onda la prima puntata di “Parliamo di Montemare con” il nuovo format ideato dal Comitato per il NO a Montemare per informare la cittadinanza sul progetto di secessione di parte della zona nord e su cui i Messinesi saranno chiamati a votare il 12 Giugno.

Il format, che prevede eventi sia online che sul territorio, avvia volutamente il suo percorso con un giornalista professionista, proprio perché siamo fermamente convinti -come Comitato- che l’informazione sia la base essenziale per un voto consapevole che consenta ai cittadini di poter scegliere il presente ed il futuro del nostro territorio, della nostra città, dei nostri villaggi.
La diretta inizierà alle 19 di Sabato 7 Maggio e sarà trasmessa sulla pagina Facebook del Comitato per il NO a Montemare (fb.me/nomontemare), il format prevede: una breve introduzione, l’intervento dell’ospite (in questo caso Sebastiano Caspanello, giornalista presso la Gazzetta del Sud), alcune domande da parte del Comitato e le domande da parte degli spettatori le quali potranno essere poste commentando la diretta Facebook.
Proprio dalle domande partiranno dei confronti, un dialogo con l’ospite, al fine di entrare nel merito del tema proposto, è proprio questa caratteristica che fa la differenza nel format, rendendolo fruibile, interattivo e coinvolgente.
Siamo convinti che di Montemare si debba parlare con dati, certezze e chiarezza, sul voto referendario si gioca il futuro del nostro territorio, delle sue opportunità di sviluppo e crescita, sarà un voto storico che cambierà in ogni caso la nostra città e che i Messinesi devono dunque conoscere per sapere cosa votare il 12 Giugno. Noi la nostra scelta l’abbiamo fatta, ma vogliamo che il progetto di secessione venga visto anche sotto altri occhi per offrire una prospettiva completa e solida, per questo motivo continueremo ad informare, contrastare le bugie e gli opportunismi sul voto referendario ed a spiegare i perché del nostro NO a Montemare.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Politica

A 2 settimane dal voto questi non risultano ancora disponibili, mancando all'appello 4 sezioni.

Politica

Amministrative del 2013, quando si votò anche nella giornata di lunedì, percentuale del 70,22 con 141.662 votanti

Attualità

L’incontro, organizzato dal Dott. Alberto Randazzo con la collaborazione del Dott. Giuseppe Donato

Politica

Indicazioni sulle misure di prevenzione dal rischio di infezione da SARS-CoV 2, previste dal Protocollo sanitario

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio