Seguici

Cerca nel sito

Politica

L’Assessore Massimiliano Minutoli ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Zancai Presidenti delle sei Municipalità

L’’individuazione di progetti di sviluppo ricadenti nei territori delle Municipalità

L’Assessore Massimiliano Minutoli ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Zanca, nei locali del suo Assessorato, i Presidenti delle sei Municipalità, in ordine numerico Alessandro Costa, Davide Siracusano, Alessandro Cacciotto, Matteo Grasso, Raffaele Verso e Francesco Pagano, al fine di effettuare una prima attività ricognitiva in merito al bando Democrazia Partecipata 2022. L’Avviso, pubblicato sul sito istituzionale con scadenza 30 settembre 2022, è finalizzato al coinvolgimento della cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune attraverso l’individuazione di progetti di sviluppo ricadenti nei territori delle Municipalità.

“Si è trattato di un primo briefing con i neo Presidenti circoscrizionali – ha detto l’Assessore Minutoli – con l’obiettivo di condividere con ogni Municipalità le scelte progettuali con l’auspicio che siano centri propulsori per sensibilizzare e stimolare la partecipazione attiva delle singole collettività locali attraverso idee e progetti per migliorare e rafforzare l’identità delle zone urbane, accrescere il benessere e la qualità della vita dei residenti. Favorire l’attivazione di strumenti di relazione diretta con la cittadinanza – ha concluso Minutoli – è uno degli obiettivi primari dell’Amministrazione Basile al fine di migliorare il collegamento diretto tra cittadini e Comune”.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Politica

Si è creato un danno ambientale che necessita oggi di un serio intervento di bonifica

Politica

Nel partito milita la maggioranza di coloro i quali sono rimasti socialdemocratici negli ultimi venticinque anni

Politica

"Come promesso i traghettatori privati sono " al fianco dell'amministrazione comunale"

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio