Seguici

Cerca nel sito

Politica

Incontro oggi del Sindaco Basile con i candidati a Primo cittadino di Palazzo Zanca

L’unica certezza è la vittoria del sindaco Federico Basile

Il sindaco assume l’iniziativa preannunciata di invitare  i candidati alla carica di primo cittadino, anche se i risultati definitivi non sono stati ancora ufficializzati. Addirittura non è stato ancora assegnato il premio di maggioranza: in bilico, per pochi decimi, l’acquisizione della percentuale di coalizione superiore al 40% . Allo stato, la composizione del Consesso Civico e i suoi componenti, non sono stati ancora convalidati. L’unica certezza è la vittoria del sindaco Federico Basile “:  senza se e senza ma”, come direbbe il leader della coalizione Cateno De Luca. La novità istituzionale è l’invito del primo cittadino ai suoi competitori. Un atto “garbato” che introduce un metodo , assolutamente nuovo e originale, di confronto tra coloro che rappresentano una parte della città, anche se minoritaria. Davanti al “caffè  della riconciliazione” dei candidati, molti temi  affrontati possono trovare alcune significative convergenze sulle soluzioni proposte. Naturalmente, rimangono inalterate le posizioni politiche.

Basile ricorda che l’amministrazione ha ricevuto il consenso dei messinesi sulla linea di continuità della precedente esperienza di governo cittadino targato De Luca. Gli avversari sostengono l’inopportunità politica di eleggere Presidente del Consiglio comunale il leader di Sicilia Vera. L.Z.

La cronaca dell’incontro e la dichiarazione del sindaco:

Il Sindaco Federico Basile ha ricevuto stamani a Palazzo Zanca i candidati a Primo cittadino alle Amministrative 2022 Maurizio Croce, Franco De Domenico, Gino Sturniolo e Salvatore Totaro.

“E’ stato un incontro cordiale, costruttivo e garbato – ha dichiarato il Sindaco Basile – finalizzato a favorire la crescita economica, sociale e culturale della nostra città. L’invito di oggi, nel corso del quale ho illustrato l’avvio del percorso di questa Amministrazione comunale, è stato un momento importante di confronto dopo le inevitabili contrapposizioni tipiche della campagna elettorale. Nel rispetto delle posizioni politiche di ogni coalizione e della normale dialettica tra maggioranza e opposizione, ognuno ha espresso il proprio punto di vista sui temi trattati. Sono una persona che ama il dialogo, al di là delle posizioni politiche che si rappresenteranno nelle sedi deputate a farlo. La porta del Primo cittadino è e sarà sempre aperta per ascoltare e poi valutare le iniziative da assumere sempre ed esclusivamente nell’interesse della nostra Città. L’auspicio è che il clima di dialogo e di confronto costruttivo possa proseguire anche nell’ambito del Consiglio comunale, con particolare riguardo agli argomenti su cui è necessaria la più ampia condivisione”.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Attualità

Dare la possibilità ai giovani, alla cittadinanza e ai turisti presenti in città di godere nel weekend ferragostano

Cronaca

Icittadini messinesi mostreranno rispetto delle regole e sapranno apprezzare le iniziative intraprese da giunta e Consiglio

Politica

Se non fossimo stati presenti noi tre più il collega Caruso, sarebbe caduto il numero legale

Politica

Interrogazione sottoscritta anche dai colleghi di Ora Sicilia La Fauci e Zante

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio