Seguici

Cerca nel sito

Politica

Città Metropolitana di Messina: adottato il “Rendiconto di Gestione 2021 ”

L’Ente non è in condizioni strutturalmente deficitarie

Il Sindaco Metropolitano dott. Federico Basile ha sottoscritto ieri il Rendiconto di Gestione 2021, alla presenza del Segretario Generale avv. Maria Angela Caponetti e della reggente della Direzione Servizi finanziari e tributari Dott.ssa Maria Grazia Nulli.

Si tratta di un altro importantissimo tassello nel processo di direzione dell’Ente, che si aggiunge all’approvazione, venti giorni fa, del Bilancio di previsione 2022/2024 e del Documento Unico di Programmazione 2022/2024.

Il dato da rimarcare è che la Città Metropolitana di Messina non è in condizioni strutturalmente deficitarie, come si evince dalla “Tabella dei parametri obiettivi per province e Città Metropolitane ai fini dell’accertamento della condizione di Ente strutturalmente deficitario – Anno 2021” contenuta nel Rendiconto della Gestione 2021, approvato con decreto sindacale n.173 del 12 luglio 2022.

Viva soddisfazione è stata espressa dal Sindaco metropolitano Basile, che continua la sua azione costante e progressiva per riprendere il percorso virtuoso di investimenti per la Città Metropolitana.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Politica

Altre importanti modifiche al bilancio di previsione della Città Metropolitana di Messina

Cronaca

L’organo collegiale ha approvato con 43 voti favorevoli su 45 votanti, 2 voti contrari con una rappresentanza del 64,82 %

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio