Seguici

Cerca nel sito

Politica

Franco De Domenico è stato un pomeriggio dedicato alla visita di tre realtà sportive

Pomeriggio dedicato alla visita di tre realtà sportive

Per il candidato sindaco a Messina della coalizione di centrosinistra Franco De Domenico è stato un pomeriggio dedicato alla visita di tre realtà sportive particolarmente importanti e significative per la città dello Stretto; prima tappa all’inaugurazione del Polo sportivo educativo ‘Giovanni XXIII’, al termine della quale De Domenico ha dichiarato: “L’impegno assunto dal Centro sportivo italiano per completare questa struttura merita un grande plauso. La concessione dell’area per 19 anni, ottenuta nel 2016, rappresenta una sfida che il Csi sta dimostrando di sapere affrontare e vincere. Una sfida doppiamente importante, perché gli interventi fatti, non solo ampliano l’offerta dell’impiantistica sportiva a Messina, ma contribuiscono in maniera importante al recupero di un’area trascurata”.
Successivamente il candidato ha visitato il campo da calcio ‘Bonanno’, uno dei due soli campi a 11 esistenti in città: “Abbiamo bisogno di più strutture – evidenzia De Domenico – perché sono pochi i campi da calcio disponibili in una città come Messina ed è ingiusto che gli oneri della loro gestione vengano addossati unicamente alle società dilettantistiche che, con enormi sacrifici hanno dovuto sopperire ai mancati investimenti comunali”.
Si è svolto, infine, un incontro con la Toxon Club arcieri Messina.
“È una realtà importante, perché simbolo di quella attività di base essenziale per la crescita dell’intero movimento sportivo,” dice Franco De Domenico. “Il tiro con l’arco, a mio avviso, ha un valore aggiunto, essendo uno dei pochi sport che mette sullo stesso piano normodotati e diversamente abili. È una disciplina che in campo olimpico ha dato grandi soddisfazioni al nostro Paese e che a Messina ha una tradizione antica”.
“Noi siamo pronti a investire sullo sport, con particolare riguardo a quello di base, la nostra volontà è quella di aiutare chi svolge un’attività educativa essenziale anche sotto il profilo sociale, affrontando anche il problema della gestione delle strutture nell’ottica di una programmazione di lungo periodo”, ha concluso il candidato Franco De Domenico, al termine dell’incontro.
Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Politica

Ha scelto di mettere la sua esperienza professionale a servizio di Messina

Politica

Franza e Ricciardello: “A Palazzo Zanca chiediamo capacità di governo e quindi efficienza, rapidità nelle risposte, programmazione”

Politica

DAFNE MUSOLINO E FRANCESCO CAMINITI SUL MINIAUTODROMO DELLO STRETTO “Ogni mattina un componente della squadra del candidato Sindaco Maurizio Croce si sveglia e proclama...

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio