Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cultura

Presentato # LIVEME: Frassica ambasciatore degli eventi e della città

Al via #LIVEMe nell’ambito del cartellone “Messina Città degli Eventi e della Musica”. Nino Frassica nominato, ufficialmente dall’amministrazione Basile, Ambasciatore di Messina

Sono stati presentati nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, i grandi eventi di “# LIVEME”, nell’ambito del cartellone “Messina Città degli Eventi e della Musica”. All’incontro ha preso parte il noto attore messinese Nino Frassica, affiancato dal sindaco Domenico Basile e dall’assessore agli spettacoli e grandi eventi cittadini. Francesco Gallo.

La presentazione ha avuto inizio con il presidente Sciotto che ha voluto omaggiare il Sindaco Basile, l’Assessore Gallo e il comico Frassica con le magliette dell’ACR Messina.

Messina, spiegano Basile e Gallo, continua sempre più a essere centro di eventi sportivi e culturali. La città, infatti, ospiterà i campionati mondiali di tiro a volo e adesso anche questi importanti eventi, che erano stati programmati per il periodo natalizio e che, non essendosi potuti svolgere,  comunque si è deciso di non annullarli, ma inserirli nel cartellone estivo. Vogliamo sempre più, ha continuato Basile, promuovere eventi in città così da attrarre turismo. Il turista, infatti, che soggiorna in uno dei nostri alberghi, per esempio, potrebbe avere il vantaggio di un biglietto per uno spettacolo gratis. Per dare avvio a questo percorso si è scelto di nominare Nino Frassica Ambasciatore della città, che anche senza avene il titolo di solito lo ha sempre fatto. Frassica, dal canto suo, raccoglie con orgoglio e con senso di responsabilità il ruolo di Ambasciatore, che per sua stessa ammissione ha sempre svolto, ma che ora gli viene offerto in via ufficiale dall’amministrazione Basile. Ci tiene, però, a precisare che lui sarà solo un “esperto esterno” che collaborerà con questa amministrazione. A differenza di tanti altri che una volta famosi rinnegano le proprie origini, egli non rinuncia mai a ricordare la “sua Messina”,  e per il gruppo che lo accompagnerà sabato, difatti, ha scelto il Los Plaggers (fusione tra Platters e plagio), tutti artisti messinesi che hanno dovuto lasciare la propria città per poter esprimere la propria arte.

Il sindaco Basile, rivolgendosi poi a Frassica, protagonista di tanti importanti progetti cinematografici e televisivi fra gli altri il famosissimo don Matteo, non nasconde la speranza che Messina possa essere la location giusta per un nuovo progetto cinematografico.

Frassica, quando infatti, gli viene chiesto: se lui fosse sindaco per un giorno, cosa farebbe? Il comico messinese risponde:”io non farei mai il Sindaco“. Frassica promuove, quindi, il suo spettacolo che si rivolge a un pubblico giovane dai 0 ai 4 anni, una fascia di età importante.

La kermesse # LIVEME prevede sette serate di musica a piazza Duomo:

venerdì 8, con il concerto di Carmen Consoli;

sabato 9, Nino Frassica &Los Plaggers Band;

domenica 10, la Nuova Compagnia di Canto Popolare;

giovedì 14, i Tinturia;

venerdì 15, Achille Lauro;

sabato 16, l’Accademia Filarmonica di Messina;

domenica 17, il rapper Clementino.

Foto di: Antonio De Felice
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

“Franco Battiato Tribute” non è una celebrazione, ma un evento che mira a trasmettere la bellezza dell’arte e della cultura

Attualità

A concludere il ballo nel salone Corte di Ulisse della Stazione.

Attualità

I sindaci Salvatore Cipriano e Franco Cortolillo si sono detti onorati di poter ospitare una manifestazione che sposa i più sani princìpi e valori

Advertisement