Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cultura

Giovedì 19 maggio, la quarta edizione workshop “Il giornalismo che verrà”

Isola Catania, piazza cardinale Pappalardo 23 e in diretta su www.workshopgiornalismo.it e www.sicilianpost.it

Sarà presentata domani giovedì 19 maggio alle ore 10.45 a Catania in una conferenza stampa aperta al pubblico presso l’innovation Hub Isola (all’interno di Palazzo Biscari, ingresso da piazza cardinale Pappalardo 23) la quarta edizione del workshop “Il giornalismo che verrà”. Promosso dal Sicilian Post, l’evento si svolgerà dal 13 al 20 giugno e si comporrà di due parti: un festival aperto alla città (il cui programma sarà presentato durante la conferenza) e un corso offerto a titolo gratuito, grazie a una serie di borse coperte da sponsor pubblici e privati, a 30 giornalisti e aspiranti comunicatori under 36.
Un’iniziativa di sistema, testimoniata dal ricco parterre di enti patrocinanti. A rappresentarli saranno Francesco Priolo, Magnifico Rettore dell’Università di Catania; Daniele Malfitana, presidente della Scuola Superiore di Catania, Lina Scalisi, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Catania; Cetti Lauteta responsabile Scenario Sud di The European House – Ambrosetti, Giovanni Parapini direttore di Rai per il Sociale; Antonello Piraneo direttore de La Sicilia e presidente della Fondazione DSe, Rita Gari Cinquegrana presidente del Teatro Stabile di Catania; Daniele Ditta segretario dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia; Antonio Perdichizzi founder di Isola e Giuseppe Di Fazio coordinatore del corso e docente di giornalismo presso l’Università di Catania.
Il main sponsor dell’evento è Google attraverso il programma GNI. Il workshop è sostenuto anche da Crédit Agricole Italia.

A presentare il programma sarà il direttore del Sicilian Post Giorgio Romeo. La conferenza, che sarà disponibile anche in streaming sui canali del Sicilian Post, ospiterà un momento Q&A rivolto ai presenti che volessero ricevere informazioni aggiuntive sullo svolgimento dei corsi e sul bando, il quale rimarrà aperto fino al prossimo 25 maggio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Laboratorio di tecnica giornalistica promosso da Università di Messina e Società Editrice Sud Gazzetta del Sud nell’ambito della GDS Academy

Cultura

La Storia di Alessandro ebreo di Sicilia, arrestato, “concentrato”, liberato con il prof. Alessandro Hoffmann.

Attualità

Restituire al più presto questo luogo, dalla forte valenza simbolica di testimonianza di civiltà e di lotta alla criminalità

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio