Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Messina, clochard picchiato a sangue 

Di origini tedesche  stazionava a piazza San Vincenzo

È stato picchiato a sangue qualche giorno fa Costantine, il clochard di origini tedesche che stazionava a piazza San Vincenzo, suonava il flauto ed ha un cane di nome Gin. L’uomo si trova adesso  al pronto soccorso con una mascella rotta. Il senzatetto è seguito al momento dall’assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore, tramite il progetto di unità strade. La Calafiore, in contatto con lui e con la sua famiglia, informa che Costantine era  preoccupato per il suo cane, ma che si è tranquillizzato una volta saputo che stava bene. L’episodio di violenza è avvenuto davanti al Decò della zona.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Atm Spa ha puntualmente avvisato l’utenza che la fermata di Granatari è riservata esclusivamente alla linea N2

Cronaca

La preside dell’istituto, Stefania Scolaro, ha informato immediatamente la polizia

Cronaca

Siamo alle solite, purtroppo questi gravi episodi di aggressione e di violenza ingiustificata, negli ospedali messinesi, continuano   puntualmente a verificarsi

Cronaca

Nell’ambito di indagini dirette e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Messina

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio