Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Antonio De Luca M5S: “A rischio l’assistenza sanitaria in Sicilia”

Il rischio di nuovi tagli ai servizi e all’assistenza ai cittadini

A seguire la dichiarazione di Antonio De Luca M5S sulla condizione dela sanità siciliana:
Le colpe e le inadempienze del governo regionale non devono ricadere sull’assistenza ai cittadini.
Dopo aver ascoltato quanto riferito dai dirigenti in commissione non ho potuto esimermi dal chiedere immediata chiarezza in merito ai conti della sanità siciliana.
Abbiamo, infatti, appreso della necessità che l’assessore alla salute negozi con le Asp e le aziende ospedaliere siciliane tagli pari a 120 milioni di euro.
Il rischio che ciò si traduca in nuovi tagli ai servizi e all’assistenza ai cittadini, già fortemente deficitari in Sicilia, però è tanto intollerabile quanto possibile.
Voglio sottolineare come la gestione scellerata durante l’emergenza pandemica che ha creato questo ulteriore buco ai conti della sanità regionale, debba essere risanato con una oculata programmazione e gestione e non grazie ad entrate casuali arrivate in regione.
Ho quindi sollecitato che venga ascoltato al piu’ presto il Dirigente Generale l’ing. La Rocca, (è assurdo che non sia stato convocato nella seduta scorsa)
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

L’obiettivo è migliorare l’offerta erogata, indagare sui bisogni dell’utenza e consolidare il turismo sanitario

Attualità

Per applicare il DM77 nella provincia di Messina serve un piano di assunzioni di 729 unita’ nel comparto sanità per un costo totale di...

Attualità

L’evento di oggi rappresenta un ulteriore tassello, frutto di una sinergica collaborazione tra AOU e l'IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo.

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio