Cerca articoli o argomenti

Attualità

Oliveri. Tutti pazzi per lo Street Food. Numeri da record per l’evento enogastronomico

Particolarmente significativa la collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Iarrera

 

Numeri da record per lo Street Food ad Oliveri. Sono più di 20.000 le presenze registrate ad Oliveri per la tappa dello Street Food Sicily on Tour®, la carovana gastronomica che tocca le località italiane di maggiore attrazione turistica. L’evento, curato da Claudio Prestopino per Fratellone & People on the Move e fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Oliveri, ha ospitato 28 operatori di eccellenza che hanno rappresentato la gran parte delle specialità del cibo da strada siciliano, in qualche caso anche rivisitate.Le pietanze di strada hanno accompagnato i visitatori in un vero e proprio viaggio del gusto tra cibi prelibati, musica e divertimento.Particolarmente significativa la collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Iarrera.“Il primo Street Food di Oliveri, afferma Iarrera, non è stato solo cibo e musica.È stato un simbolo. Il segno della capacità degli uomini di far fronte a qualunque evento e restare comunque in piedi.E lasciateci un pizzico d’orgoglio nell’osservare che sia stato proprio Oliveri il territorio di frontiera fra un’emergenza quasi sbiadita e la difficile sfida della ripresa economica.Siamo convinti che con Street Food sia nato qualcosa di grande, destinato a crescere nel tempo.”

Soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento stata espressa anche dal Vicesindaco con deleghe commercio e attività produttive Salvatore Bertino: “La manifestazione appena conclusa, ha affermato Bertino, ha lasciato in tutte le persone che,adiverso titolo, hanno partecipato,
una certezza: quella di essere stati protagonisti di un “evento” destinato,rapidamente, ad accrescere,anno dopo anno, la sua rilevanza.Non è stato semplice organizzare tutto quanto, ma ha prevalso la volontà di non deludere ed accontentare tutti. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno creduto nella manifestazione e ci hanno aiutato nella perfetta riuscita della stessa.”

 I risultati, ha commentato, laPresidente del consiglio comunale Cettina Triscari,sono andati ben oltre le aspettative e quindi pongono i giusti presupposti per la ripetizione dell’evento anche in futuro.Oliveri, comune capofila della costa tirrenica, ha aperto le porte alla stagione estiva lasciandosi alle spalle due anni di chiusure e preclusioni. Un sincero ringraziamento a tutti coloro che, a titolo diverso, hanno contribuito al positivo risultato della manifestazione.”

 Per Claudio Prestopinoe Fratellone& People on the Move l’ennesimo successo che certifica la bontà del lavoro portato avanti con l’obiettivo di promuovere il territorio e le eccellenze della nostra Terra. 

 “Sono davvero soddisfatto, afferma Claudio Prestopino, per i risultati ottenuti, era l’iniziativa con la quale si ripartiva dopo due anni di stop forzato e posso affermare che è “buona la prima”. Mi auguro di cuore che l’Amministrazione Comunale voglia da subito valutare la programmazione della seconda edizione al fine di avere il tempo per poter sviluppare un progetto all’altezza delle altissime aspettative.”  

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

Un servizio completo per un soggiorno balneare divertente e rilassante sono sparsi lungo tutte le coste dell’isola

Attualità

Assegnazione borse di studio per giovani censiti nelle aree di risanamento

Attualità

Presentati oggi a palazzo Zanca i dati statistici comparativi dei flussi turistici in Città tra gli anni 2019-2023

Attualità

Nelle città con forte afflusso turistico, i trasporti rappresentano uno degli elementi chiave per promuovere il settore e garantire un'accoglienza ottimale

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio