Cerca articoli o argomenti

Attualità

“Impianti di riscaldamento nelle scuole”: precisazione del Sindaco Basile

In relazione all’articolo della Gazzetta del Sud

In relazione all’articolo della Gazzetta del Sud dal titolo “Sono ben 31 le scuole ancora prive di riscaldamenti”, il Sindaco Federico Basile precisa quanto segue:
“I dati pubblicati riportano diverse inesattezze, essendo stati interpretati in maniera impropria, nel senso che, quando si parla di impianti di riscaldamento censiti, questi non devono necessariamente essere riferiti ad apparecchiature tradizionali. Giusto per fare un esempio dei 31 Istituti di cui si parla, una parte non possiede l’impianto classico ma pompe di calore. Peraltro, al di là della problematica che non nasce certamente nell’era De Luca prima e Basile poi ma da un trentennio circa, si ribadisce ancora una volta che qualunque intervento si debba effettuare, non si può prescindere dalle verifiche di vulnerabilità sismica, che come si ricorderà avevano soltanto sei scuole. Noi abbiamo invertito la rotta, passando appunto da sei edifici nel 2018 a 104 oggi. Tale circostanza, ripeto, propedeutica per poter programmare e richiedere finanziamenti, consente oggi di poter passare alla fase successiva. Ho ritenuto necessaria questa precisazione, in quanto credo fermamente che informarsi e interpretare correttamente i dati raccolti sia importante, per evitare sterili polemiche e informazioni fuorvianti, che certamente non fanno bene alla città. Dobbiamo costruire insieme, facendo passare i giusti messaggi, che siano reali e completi; solo così Messina potrà compiere il meritato salto di qualità che tutti noi cittadini attendiamo e per cui lavoriamo ogni giorno. Ognuno faccia correttamente la sua parte”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

L’iniziativa è promossa da Comune di Messina e ATM e avrà come testimonial d'eccezione il noto comico messinese Denny Napoli.

Attualità

ATM si impegnerà a sensibilizzare la comunità sull'importanza della mobilità sostenibile

Attualità

Le attività legate al progetto proseguiranno sino alla conclusione del 2025.

Attualità

La proposta per le agevolazioni sulla Tari approvata all’unanimità dal Consiglio comunale con 27 voti favorevoli, nella seduta di ieri, mercoledì 15 maggio

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio