Cerca articoli o argomenti

Società

Grande successo per la manifestazione “Bambini in piazza per la salute”

Consigli ed informazioni utili per le famiglie su come adottare nella quotidianità un sano stile di vita

Giochi e divertimento per i bambini, consigli ed informazioni utili per le famiglie su come adottare nella quotidianità un sano stile di vita. La  manifestazione “Bambini in piazza per la salute in occasione della Giornata mondiale dell’obesità”, organizzata da Uisp e Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (SIEDP) con il supporto della Croce Rossa Italiana,  si è svolta a Messina con successo e con una  grande partecipazione di bimbi ed adulti. A  causa della pioggia, l’evento – inizialmente previsto a Piazza Unione Europea – è stato spostato nell’atrio di Palazzo Zanca.

I bambini di età compresa tra i 2 e i 12 anni sono stati  coinvolti in varie attività sportive e ludiche, coordinate della  docente Paola Piatta, membro del Comitato Uisp di Messina ed  ex giocatrice di pallacanestro. All’interno della casa comunale sono stati allestiti campetti di mini basket e mini volley. Ad attrarre particolarmente i partecipanti sono state le coreografie di hip hop.  E  mentrie i piccoli si alternavano nelle varie attività, i genitori hanno avuto la possibilità di confrontarsi con pediatre, nutrizioniste e psicologhe del Centro di Endocrinologia Pediatrica dell’Uoc di Pediatria del Policlinico di Messina , coordinate dalla prof.ssa Margherita Wasniewska;  Direttore dell’UOC di Pediatria dell’Azienda Policlinico di Messina e membro del Direttivo della SIEDP, e dalla prof.ssa Mariella Valenzise,  Referente Regionale SIEDP e Responsabile del Centro Regionale di Riferimento dell’obesità Infantile.

La manifestazione di oggi – svoltasi contemporaneamente a Genova, Napoli e Parma – a Messina è stata  patrocinata dal Comune di Messina, dall’Azienda Ospedaliera Universitaria G. Martino e dall’Università degli Studi di Messina  ed ha avuto il supporto fondamentale del Comitato di Messina della Croce Rossa Italiana, presieduto da Antonio Chimicata.

“Grazie a tutti coloro che hanno partecipato all’organizzazione di questa giornata, la città di Messina ha vissuto una mattinata all’insegna dello sport e della salute. Lavorando in sinergia con gli specialisti del Policlinico abbiamo voluto lanciare un messaggio fondamentale: assumere un sano stile di vita dev’essere una priorità per le famiglie, che devono coinvolgere i bambini sin dalla tenera età. I nostri figli devono imparare sin da piccoli a fare esercizio fisico e ad avere una alimentazione sana ed equilibrata “. Questo il commento a margine della manifestazione del presidente di Uisp Messina Santino Cannavò, che ha voluto anche ringraziare il sindaco Federico Basile per aver autorizzato lo svolgimento dell’evento l’interno del Comune .

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

L'iniziativa promossa dalla Fondazione Onda ETS, in occasione della Settimana nazionale dedicata al mal di testa.

Attualità

In Italia a soffrirne sono circa 600mila persone e si stima che la sua prevalenza raddoppi a ogni decade di età (dopo i 65...

Attualità

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’invecchiamento attivo è “un processo di ottimizzazione delle opportunità relative alla salute

Attualità

L’evento del 23 aprile sarà dedicato alla salute femminile per la prevenzione del tumore al seno e del collo dell’utero

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio