Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Politica

Primo Convegno Nazionale del risorto partito di Socialdemocrazia (SD)

Ha aperto i lavori il messinese on Dino Madaudo, Presidente del partito

Si e’ svolto sabato 2 Luglio a Roma , presso la Domus Sessoriana, il primo Convegno Nazionale del risorto partito di Socialdemocrazia, in sigla SD.

Sulle note dell’Inno dei lavoratori e dell’Internazionale Socialista , ha aperto i lavori l’on Dino Madaudo, Presidente del partito .

Madaudo ha ricordato i suoi rapporti con Giuseppe Saragat e con la  figlia Ernestina Satta Caterina , che ha mandato un augurio di buon Convegno . Ha invitato poi i presenti a osservare 1 minuto di silenzio in memoria  degli scomparsi.

Dopo l’intervento, molto apprezzato, di Mimmo Magistro , ha preso la parola il neo Segretario

del partito, Umberto Costi , che ha concentrato la sua relazione sui problemi del Mezzogiorno e della disoccupazione giovanile,  della scuola e della Università pubblica, sulla transizione digitale ed ecologica. Ha riaffermato la posizione dei socialdemocratici per una Europa Federale e un modello di democrazia parzialmente referendaria con sistema elettorale proporzionale.

Costi ha inoltre informato l’affollata assemblea, che proporrà a tutti i gruppi parlamentari  la presentazione di una proposta di legge , sul modello di quella spagnola, riguardante la violenza sessuale, : ” Solo con un si è un si “, tesa a togliere l’abuso sessuale e inquadrarlo comunque come violenza e punito, quindi, come tale.

Il segretario organizzativo Claudio Ricozzi ha annunciato che si terranno incontri tematici in tutte le regioni italiane e a breve l’avvio del tesseramento .

,

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Sono come uragani, i processi trasformativi che stanno coinvolgendo l’Europa e le sue istituzion

Attualità

       La sicurezza stradale è una priorità del Dipartimento della Pubblica Sicurezza

Advertisement