Seguici

Cerca nel sito

Politica

Con Alessandra Minniti e Coalizione Civica per De Domenico sindaco

Accogliamo con gioia anche la nomina di Christian Bisceglia, in perfetta sintonia con lo spirito di Coalizione civica

Accogliamo con molta soddisfazione e felicità la designazione della nostra Alessandra Minniti nella giunta di Franco De Domenico.
Alessandra è una nostra compagna di viaggio da tanti anni: firmataria della Carta di intenti di Cambiamo Messina dal Basso, attivista presente e attenta, in grado di portare nell’ambito del movimento le importanti esperienze politiche e partitiche che l’hanno vista protagonista, esperta del sindaco Accorinti per la pubblica istruzione e componente dell’Assessorato collettivo alle culture guidato da Federico Alagna. Proprio nel contesto dell’Assessorato collettivo, Alessandra ha avuto modo di portare nella dimensione amministrativa il suo bagaglio di competenze e visioni legate al mondo della scuola, della cultura e della conoscenza, contribuendo in maniera decisiva all’istituzione della Consulta scolastica (bloccata da quattro anni in Consiglio Comunale) e delle biblioteche scolastiche di quartiere, tasselli fondamentali del nostro programma amministrativo.
Alla luce di ciò, abbiamo suggerito senza esitazioni il nome di Alessandra quale componente della squadra di governo di Franco De Domenico. Crediamo che il suo contributo possa essere determinante per portare avanti la nostra visione di una città della cultura e della conoscenza, inclusiva, attenta al territorio, dialogante.
Accogliamo con gioia anche la nomina di Christian Bisceglia, in perfetta sintonia con lo spirito di Coalizione civica.
Sappiamo che insieme a loro possiamo lavorare per portare dentro le istituzioni e in città una visione della cultura, dell’istruzione, della partecipazione, delle pari opportunità, dei beni comuni profondamente coerente con la nostra storia politica e con le battaglie in cui crediamo.
Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Politica

Le articolate motivazioni di cui ha dato lettura il Magistrato hanno posto fine a quella ridda di prese di posizione

Politica

«La legge è legge e va applicata, non può essere interpretata»

Politica

Increscioso problema che ci vede privati di centinaia e centinaia di voti

Politica

Quattro presidenti al centrodestra, uno al centrosinistra e uno civico

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio