Seguici

Cerca nel sito

Cultura

Messina, l’artistico audiovisivo e multimediale del Seguenza vola alla mostra del cinema di Venezia

Il prestigioso riconoscimento è una grande soddisfazione per l’Istituzione scolastica messinese

È Michelle Scolaro ad aggiudicarsi il posto di prima classificata in Sicilia nell’ambito del progetto nazionale “Giuria David Giovani” 2021/2022 promosso dal Dipartimento Formazione e Promozione AGISCUOLA.
Michelle, studentessa del Liceo Seguenza, diretto dalla prof.ssa Lilia Leonardi, frequenta il quarto anno del Liceo Artistico Audiovisivo e Multimediale, e sotto la guida dei professori Rosario La Fauci e Valeria Cristofaro, ha partecipato alla selezione proponendo un’attenta e brillante video-recensione del film Supereroi di Paolo Genovese.
Responsabile della Giuria di Messina, costituita presso la Multisala APOLLO, è Loredana Polizzi coadiuvata dal coordinatore didattico Ignazio Vasta.
Il prestigioso riconoscimento è una grande soddisfazione per l’Istituzione scolastica messinese, un risultato che ancora una volta dimostra come la tradizione culturale cinematografica nella Città dello Stretto, nel ricordo delle anteprime cinematografiche estive dell’Irrera a Mare, che a metá degli anni ‘50, a cura dei dirigenti AGIS diedero vita alla “Rassegna Cinematografica Internazionale di Messina e Taormina”, si mantenga ancora su livelli di alta qualità, un impegno e una passione per la settima arte che, grazie anche ai giovani ed alle scuole, rende il cinema uno strumento didattico-educativo importante.
La studentessa prima classificata, parteciperà – ospite di Agiscuola- alla 79a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (31 agosto/10 settembre 2022), in qualità di giurata per l’assegnazione del Premio “Leoncino d’oro” Agiscuola, insieme con i primi classificati delle altre Regioni d’Italia.
Nonostante la pandemia abbia, purtroppo, frenato molti dei progetti che coinvolgono scuola e cinema, l’augurio è quello di poter riattivare presto tutte le esperienze che rendono le sale cinematografiche luogo di incontro, riflessione e creazione, ma anche di crescita, per gli studenti degli Istituti messinesi e non solo.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Cultura

La partecipazione sono state 2462 contro le 1673 dello scorso anno (+789)

Società

Solo un candidato per ciascuna categoria di premio vincerà l’Oscar della medicina messinese 

Cronaca

Le “Segnalazioni di Eccellenza” per i progetti “Futuri cittadini responsabili 2.0” e “Le tre C: Conoscere, Capire, Condividere – Il valore aggiunto della partecipazione...

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio