Cerca articoli o argomenti

Cultura

Il “Museo Zoologico Cambria” e la “Mostra Insecta Junior” fruibili gratuitamente per “Bellezze Storiche Messinesi”, nei giorni 17 e 24 maggio

La II edizione di “Bellezze Storiche Messinesi”, l’iniziativa organizzata e coordinata dall’Associazione Roccaguelfonia Cristo Re, presieduta da Nino Femminò.

Ci sono anche il “Museo Zoologico Cambria” e la “Mostra Insecta Junior” del dipartimento ChiBioFarAm, tra i 18 bellissimi siti, da visitare in occasione della II edizione di “Bellezze Storiche Messinesi”, l’iniziativa organizzata e coordinata dall’Associazione Roccaguelfonia Cristo Re, presieduta da Nino Femminò.

La collezione faunistica del “Museo Zoologico Cambrìa”, era appartenente al Grand’Ufficiale Francesco Cambria e fu donata il 6 gennaio 1931 all’Università di Messina, dal fratello Generale Angelo, per espressa volontà del congiunto.

Vi sono oltre 500 esemplari di Vertebrati, appartenenti alle classi dei Mammiferi, degli Uccelli, dei Rettili.

La collezione di reperti risale ai primi decenni del ‘900.

Dal 1985 il Museo Zoologico “Cambrìa” è localizzato nel Polo Scientifico Universitario di Papardo.

C’è poi una pregiata collezione entomologica, recentemente restaurata, dello studioso naturalista messinese Francesco Vitale (1861-1953), che comprende circa 12.000 esemplari appartenenti a 90 Famiglie di Coleotteri raccolti in Sicilia e, in particolare, in Provincia di Messina.

È possibile visitare, con ingresso gratuito, sia il Museo Zoologico, che la Mostra entomologica, ancora nei giorni 17 e 24 maggio, di mattina, dalle 10:00 alle 13:00 e, nel pomeriggio, dalle 14:00 alle 16:00.

Per informazioni e prenotazioni contattare Vincenzo Parrino e Paola Faraone, tel. 090/6765475.

Ester Isaja

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Rinomato scienziato di fama internazionale, Nori è “Chief Scientist” del “Laboratorio di fisica quantistica teorica”  presso il centro di ricerca RIKEN (Giappone)

Cultura

Saranno sviluppate nuove competenze,  laboratori scrittura e  ci sarà l’ apertura al territorio con incontri con autori

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio