Seguici

Cerca nel sito

Cultura

Docenti dell’Ateneo incontrano i detenuti della casa circondariale di Messina iscritti ai CdL Unime

Nell’ambito delle iniziative dedicate all’orientamento in ingresso

Nell’ambito delle iniziative dedicate all’orientamento in ingresso,  alcuni docenti dell’Ateneo hanno incontrato i detenuti della casa circondariale di Gazzi che si sono recentemente immatricolati ai corsi di laurea in Giurisprudenza, Consulenza del Lavoro, Economia Aziendale e Scienze gastronomiche.

Nel corso dell’incontro i prof. Giovanna Centorrino, Federico Franchina, Francesco Cacciola e Anna Maria Citrigno accompagnati dalla direttrice della casa circondariale dott.ssa Angela Sciavicco  e dalla responsabile dell’Area trattamentale dott.ssa Letizia Vezzosi hanno discusso dei rispettivi piani di studio e dei contenuti di alcune discipline rispondendo alle numerose domande poste dagli studenti. La prof. Anna Maria Citrigno, in qualità di referente dei Poli Universitari penitenziari ha assicurato che sarà presto dato seguito alla realizzazione di un bando per tutors che potranno coadiuvare gli studenti nel loro percorso anche in relazione alle specifiche esigenze date dalla loro particolare situazione. I nuovi studenti si sono dimostrati particolarmente motivati anche grazie al supporto che la Direzione e l’Area educativa hanno loro assicurato in merito alla possibilità di un costante e proficuo rapporto con il corpo docenti dei corsi di laurea interessati.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio