Seguici

Cerca nel sito

Cronaca

Messina, dramma della solitudine: ritrovato il cadavere di una donna 57enne ungherese

Il cadavere trovato dalla Polizia municipale e dalla polizia di Stato

Ennesimo dramma, in città,  della solitudine e dell’emarginazione in via Salandra. Il cadavere di un donna 57enne ungherese è stato trovato dalla Polizia municipale e dalla polizia di Stato. Probabilmente la donna, per ripararsi dal forte maltempo di questi giorni,  aveva trovato rifugio  in un rudere, ubicato in Salandra, dove poi è morta per cause naturali. 

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio