Cerca articoli o argomenti

Attualità

TEDxCapoPeloro diventa TEDxMessina: appuntamento sabato 15 aprile

Il tema dell’evento sarà il Kintsugi, la nota arte di riparare con l’oro gli oggetti rotti

Un’occasione da non perdere, per un evento unico nel suo genere. Il TED (acronimo di Technology Entertainment Design) è un evento che nasce nel febbraio del 1984 nella Silicon Valley come manifestazione a se stante, che 6 anni dopo diventerà una vera e propria conferenza annuale.

All’inizio incentrata su tecnologia e design, ben presto si trasformerà in un appuntamento dedicato al mondo scientifico, accademico e culturale. Il suo mantra è “ideasworthspreading”, ovvero “idee che vale la pena diffondere”.

Gli eventi TED vengono trasmessi in live streaming, si tengono per lo più in Nord America, Europa e Asia e trattano di argomenti che spaziano dalla scienza all’arte, dalla politica alla letteratura. Ogni conferenza viene animata da un panel di speaker che si alternano sul palco, in rappresentanza di uno specifico settore di competenza, che raccontano le loro idee ed esperienze (con interventi di 18 minuti massimo), al fine di ispirare chi assiste live e da remoto. Negli anni non sono mancati relatori di un certo calibro, come l’ex presidente americano Bull Clinton, il co-fondatore di Wikipedia Jimmy Wales, il fondatore di Microsoft Bill Gates e il Premio Nobel James Dewey Watson.

I TEDx sono delle conferenze indipendenti, legate al mondo TED e approvate dallo stesso purché rispettino certe caratteristiche: gli eventi sono no-profit, il costo dei biglietti va a coprire le spese di organizzazione, gli speaker non hanno alcun compenso e la manifestazione dev’essere registrata e pubblicata. La “x” nel nome indica l’indipendenza dell’evento, che ha l’obiettivo di far vivere un’esperienza simile a quella di un classico TED, ma su scala minore.

Dopo il successo di TEDxCapoPeloro degli scorsi anni, nel 2023 l’evento si è tramutato in TEDxMessina e avrà luogo presso la Corte “Ulisse” della Stazione Centrale il prossimo 15 aprile.

I 10 speaker che si susseguiranno sul palco saranno: Barbara Labate (imprenditrice, innovatrice, speaker internazionale e CEO ReStore), Nadia Bala (atleta e ambasciatrice nazionale per il sitting volley). Francesco Musolino (giornalista, scrittore e storyteller), Andrea Sposari (street artist), Federica Cacciola (attrice, autrice, conduttrice e creator), Gianmarco Carnovale (imprenditore, evangelist e advocate del mondo startup), Chiara Di Maria (avvocata, responsabile circoscrizione Sicilia di Amnesty International), Giuseppe Famà (diplomatico europeo e analista in affari internazionali), Antonio Lancellotta (CEO di Le Greenhouse Coltiva e produce energia), Maria Andaloro (ideatrice della campagna Posto Occupato e delle iniziative ad essa collegate).

Il tema dell’evento sarà il Kintsugi, la nota arte di riparare con l’oro gli oggetti rotti, per dar loro nuova vita e renderli ancora più unici nel loro genere. Gli spettatori ascolteranno storie di seconde occasioni, di rinascita e di cambiamento. Cicatrici che hanno dato la svolta.

Maurizio Russo

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

A Messina, in Via Adolfo Celi al civico 96

Attualità

Nel contesto della celebrazione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

Cultura

Organizzata dall’Accademia Filarmonica di Messina in collaborazione con il Parco Letterario

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio