Cerca articoli o argomenti

Attualità

Ponte Stretto: Germanà (Lega), solite giravolte da C. De Luca, non credibile

Fa marcia indietro e lo fa esclusivamente, come sempre, per polemica strumentale e alla ricerca di visibilità

Roma, 22 feb. – “Cateno De Luca con le sue continue giravolte, in base alle circostanze, non è più credibile. Ricordiamo tutti quando De Luca era un sostenitore sfegatato del Ponte sullo Stretto, tanto da aver organizzato, da deputato regionale all’Ars, una manifestazione a Roma. Ma oggi fa marcia indietro e lo fa esclusivamente, come sempre, per polemica strumentale e alla ricerca di visibilità. Dopo essere stato travolto da Schifani alle Regionali e asfaltato da Galliani alle suppletive a Monza, credo che le elezioni europee, dove sono certo prenderà una percentuale bassissima, metteranno la parola fine a queste sue stravaganze. Finalmente il Sud, grazie a Matteo Salvini, un ministro che ha posto massima attenzione allo sviluppo del nostro territorio, avrà le risorse che merita e che non riguardano solo il Ponte ma strade, porti, infrastrutture. A Cateno De Luca che oggi si dichiara NO PONTE, lasciamo le sue solite fake news, le sue chiacchiere e il suo ruolo di ‘contestatore seriale’. Noi andiamo avanti con i fatti per il bene dei siciliani”.

Così in una nota il senatore messinese Nino Germanà, vicepresidente del Gruppo Lega e segretario in commissione Trasporti a Palazzo Madama.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

La relazione sembra essere stata ‘confezionata’ da chi da anni avversa la costruzione del Ponte sullo Stretto

Attualità

L’associazione Italia Nostra intende convocare un incontro internazionale di tecnici esperti in questa infrastruttura

Attualità

Centinaia di docenti, dalla scuola dell'infanzia all'università, in servizio e in pensione, delle due sponde dello Stretto e da varie parti d'Italia, lanciano un...

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio