Cerca articoli o argomenti

Sport

“Sportpertutti”: Uisp Messina promuove il benessere psicofisico dei più fragili e la tutela dell’ambiente

Presentate al Comune di Messina le  azioni  “Voucher Sportpertutti” e “Bus&Trek”

  , che rientrano nel  progetto promosso dalla Uisp e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Messina (21 luglio 2022) – Promuovere l’attività sportiva, anche tra chi per varie ragioni non può accedervi, e sostenere la mobilità dolce, prendendosi cura dell’ ambiente. Sono queste le direttrici lungo le quali si muovono le azioni  “Voucher Sportpertutti” e “Bus&Trek”   che interesseranno Messina   nell’ambito del progetto nazionale “Sportpertutti”, promosso dalla Uisp e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Art.72 del DL 3 luglio 2017-Annualità 2020).

Le due azioni, che saranno messe in campo con la partnership del Comune di Messina, sono state illustrate questa mattina a Palazzo Zanca alla presenza del presidente di Uisp Messina Santino Cannavò; del vice-presidente di Uisp Messina Basilio Buttà;  dell’assessore alle Politiche sociali , Alessandra Calafiore; e del presidente di Atm Spa , Pippo Campagna .

«L’azione  “Voucher Sportpertutti”-  ha spiegato Cannavò-  mira a coinvolgere specifiche categorie di  persone in attività sportive dopo il lungo periodo della pandemia e a valorizzare lo sport come strumento per il raggiungimento degli obiettivi previsti dall’Agenda ONU 2030 e dal Piano d’azione globale OMS sull’attività fisica per gli anni 2018-2030. Nello specifico, è prevista l’erogazione di voucher del valore unitario di 100 euro, di cui possono beneficiare minori che rientrano nella fascia di età compresa tra i 5 e i 17 anni; persone con disabilità; donne; e over 65. L’azione denominata “Bus&Trek” ha come obiettivo quello di valorizzare la mobilità sostenibile e dolce per l’accesso all’attività sportiva e fisica,  secondo l’approccio casa/lavoro/scuola-sport.  Nello specifico, l’azione “Bus&Trek”  si basa sull’utilizzo dei bus di linea di Atm Spa per raggiungere e tornare dai luoghi delle attività di cammino e di escursionismo urbano ed extraurbano».

Come evidenziato dal vice-presidente di Uisp Messina Buttà, «per accedere ai 50 voucher disponibili –  spendibili presso le attività organizzate dalle Asd e società sportive affiliate al Comitato Uisp di Messina e dal Comitato –  è necessario rispondere all’avviso ad evidenza pubblica. Nella graduatoria, saranno privilegiati i soggetti con i redditi ISEE più bassi, a parità di reddito ISEE saranno privilegiati i soggetti con nucleo familiare più numeroso. La domanda finalizzata all’assegnazione di “Voucher SportPerTutti UISP” va presentata esclusivamente attraverso la piattaforma disponibile all’indirizzo internet www.uisp.it  entro il 5 settembre.  La graduatoria finale sarà pubblicata sul sito www.uisp.it».

L’assessore Calafiore , che ha portato i saluti del sindaco Federico Basile e dell’assessore allo Sport e vice-sindaco Francesco Gallo, assenti per motivi istituzionali,   ha sottolineato  che il progetto “Sportpertutti” è stato  pienamente condiviso all’amministrazione comunale : «Non vogliamo limitarci alla semplice partnership,   ma intendiamo collaborare concretamente affinché le due azioni del progetto possano realizzarsi nel miglior modo possibile, sia  attraverso un’opera di sensibilizzazione e di informazione tramite la Messina Social City e gli assistenti sociali su come accedere ai voucher sia attraverso un’assistenza logistica ai cittadini che vogliono praticare sport  usufruendo del servizio di trasporto pubblico».

Anche il presidente di Atm Spa Campagna ha fornito massima disponibilità per la buona riuscita del progetto ed in particolare dell’azione “Bus&Trek”   , che coinvolgerà più direttamente l’azienda trasporti di Messina: «Metteremo a disposizione i nostri autobus senza fare nulla di straordinario,  perché semplicemente metteremo  a disposizione il nostro servizio urbano , che i cittadini in questi anni hanno ormai imparato ad apprezzare. Al contempo però ci impegniamo a promuovere il progetto a bordo dei nostri mezzi e ad utilizzare soprattutto i bus elettrici anche in quelle linee  che generalmente vengono servite da altri tipi di mezzi , proprio perché vogliamo sposare pienamente la mission ambientalista del progetto e lanciare un segnale forte. Condividiamo con Uisp Messina l’idea che si possa fare sport  maniera economica, recandosi nel luogo dell’attività fisica semplicemente pagano  biglietto dell’autobus  o usufruendo dell’abbonamento di Atm Spa».

Come ha voluto ricordare il presidente Cannavò nel corso della conferenza stampa, l’Uisp, con i suoi Comitati regionali e territoriali, continua ad essere in prima linea per favorire il  benessere psico-fisico delle persone, con particolare attenzione alle categorie più svantaggiate,  e promuovere la salvaguardia dell’ambiente.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Attualità

La pedalata cicloturistica lungo il centro storico di Messina

Cronaca

Soddisfazione nel Comitato manifestata dalle parole del Referente provinciale Antonio Celona

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio