Cerca articoli o argomenti

Sport

Presentato a Palazzo Zanca il “Trofeo Citta’ di Messina”, in programma domenica 19 marzo. La viabilità

La manifestazione nazionale FIDAL “livello bronze” di 10 km, organizzata dalla Podistica Messina. Previsti oltre 400 atleti al via

 

Con la conferenza stampa di presentazione nella Sala Ovale di Palazzo Zanca, si è alzato ufficialmente, questa mattina, il sipario sul “Trofeo Città di Messina”, in programma domenica 19 marzo. La manifestazione nazionale FIDAL “livello bronze” di 10 km, organizzata dalla Podistica Messina con la collaborazione del Comune di Messina, giunta alla seconda edizione, sarà valida come terza prova del “28° Grand Prix Sicilia di Corsa 2023”. Previsti oltre 400 atleti al via.

 

All’incontro con i giornalisti, hanno partecipato il presidente della Podistica Messina Santi Giacobbe, affiancato dal vice Aldo Liparoti, illustrando i vari dettagli dell’evento sportivo: “Siamo soddisfatti della risposta numerica dei runners, che giungeranno da ogni parte della Sicilia e pure da oltre lo Stretto, nonostante l’evitabile concomitanza con un’altra corsa a Palermo – ha dichiarato Giacobbe – il percorso a giri è abbastanza veloce e sono certo che assisteremo ad una bella competizione”. “L’anno scorso per via del covid abbiamo scommesso su questa gara, che ora si è consolidata – ha aggiunto Liparoti – la volontà è di farla diventare un appuntamento fisso nel calendario della Federazione”. Giacobbe e Liparoti hanno mostrato, inoltre, la maglia tecnica della Diadora, che andrà agli iscritti.

La parola è poi passata all’Assessore alle Politiche Sportive Massimo Finocchiaro e all’esperto allo sport Francesco Giorgio: “L’Amministrazione comunale – ha detto Finocchiaro – è sempre ben lieta di promuovere iniziative di questa valenza, che danno lustro al nome di Messina. Occasioni che consentono di trasmettere nuova linfa e vita alla città e, allo stesso tempo, rientrano in quel percorso di rigenerazione urbana, finalizzato al riappropriarsi da parte della comunità del proprio territorio”. Sulla stessa lunghezza d’onda le riflessioni di Giorgio: “l’associazionismo sportivo conferma di essere vivo e partecipativo, consentendo di esportare il nome di Messina e le sue bellezze culturali e storiche”. In chiusura, il presidente provinciale della FIDAL Nunzio Scolaro ha fatto i complimenti alla Podistica Messina, sottolineando che, durante il suo mandato, è stato sempre particolarmente vicino alle società che hanno organizzato manifestazioni.

 

Ritornando all’aspetto prettamente agonistico, gli atleti saranno impegnati lungo un circuito interamente chiuso al traffico, certificato e omologato dai giudici FIDAL, da ripetere quattro volte, più un semianello iniziale, per un totale di 10 km. Il percorso si snoda sulla Via G. Garibaldi tra la via Tommaso Cannizzaro   ed   il   viale   Boccetta, con   partenza   presso   via   G. Garibaldi 114 (Il “Cavallino Caffè”) e arrivo a Piazza Unione Europea (Piazza Municipio). Alle ore 8.30 è fissata la riunione di giuria e concorrenti, alle 10.00 l’atteso “start”. Dalle 11.45 spazio alle premiazioni. Nel 2022 conquistarono la vittoria Luigi Spinali (Monti Rossi Nicolosi) e Nadiya Sukharyna (Torre Bianca).

La viabilità

Domenica 19 si svolgerà la II edizione del “Trofeo Città di Messina”, manifestazione sportiva nazionale “livello bronze” di 10 km, indetta dalla FIDAL e organizzata dalla Podistica Messina, con la collaborazione del Comune di Messina. L’evento, valido come terza prova del“28° Grand Prix Sicilia di Corsa 2023”, presente l’Assessore alle Politiche Sportive Massimo Finocchiaro, è stato illustrato stamani a Palazzo Zanca, nel corso di una conferenza stampa, cui hanno partecipato l’Esperto comunale alle Politiche Sportive Francesco Giorgio, il Presidente della Podistica Messina Santi Giacobbe, con il vice Aldo Liparoti, e Nunzio Scolaro, Presidente Fidal Messina.

“L’Amministrazione comunale – ha dichiarato l’Assessore Finocchiaro – è sempre ben lieta di accogliere le istanze di Associazioni sportive per eventi di questa importanza che danno lustro al nome di Messina. Occasioni come queste consentono di trasmettere nuova linfa e vita alla città e allo stesso tempo rientrano in quel percorso di rigenerazione urbana finalizzato al riappropriarsi da parte della nostra comunità del proprio territorio e degli impianti sportivi”. L’Esperto Giorgio ha sottolineato come “l’Associazionismo sportivo cittadino dimostra ancora una volta di essere vivo e partecipativo anche attraverso simili eventi, che consentono di esportare il nome di Messina e le sue bellezze culturali e storiche”.
La gara è aperta a tutte le categorie, a partire dagli Allievi. Gli atleti, circa 400 al via, saranno impegnati lungo un circuito cittadino interamente chiuso al traffico, certificato e omologato dai giudici FIDAL, da ripetere quattro volte, più un semianello iniziale, per un totale di 10 km. Il percorso si snoda sulla via Garibaldi, tra la via Tommaso Cannizzaro e il viale Boccetta, con partenza da via Garibaldi n. 114 e arrivo presso Piazza Unione Europea. Alle ore 8.30 è fissata la riunione di giuria e concorrenti, alle 10 lo “start”. L’anno scorso successi di Luigi Spinali (Monti Rossi Nicolosi) e Nadiya Sukharyna (Torre Bianca).
Il Servizio Mobilità Urbana ha adottato provvedimenti viabili, in occasione dell’evento podistico. Domenica 19, dalle 7 alle 13, vigerà il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, nella carreggiata est (valle) di via Garibaldi, nel tratto compreso tra via Cannizzaro e viale Boccetta, e nella carreggiata ovest (monte) di via Garibaldi, nel tratto compreso tra le vie Cannizzaro e Battisti. Istituiti inoltre, dalle 8.30 alle 13, i divieti di transito veicolare nelle due carreggiate della via Garibaldi, nel tratto compreso tra viale Boccetta e via Cannizzaro e nella carreggiata stradale ovest (monte) di via Garibaldi, nel tratto compreso tra viale Boccetta e corso Cavour. Disposte le direzioni obbligatorie a sinistra in Largo San Giacomo per i veicoli provenienti dalla via Cesare Battisti per l’immissione in via Loggia dei Mercanti e diritto in via Cesare Battisti all’intersezione con via I Settembre; interdetta infine alla circolazione veicolare la corsia riservata della via I Settembre, nel tratto compreso tra il viale San Martino e la via Battisti

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Sport

Mai sono arrivati nell’Isola così tanti campioni e così tante squadre dal continente.

Sport

La gara nazionale “livello bronze” di 10 km, indetta dalla FIDAL e organizzata dalla Podistica Messina, valida anche come “1° Memorial Carmelo La Corte”

Attualità

Manifestazione nazionale "livello bronze" di 10 km, indetta dalla FIDAL e organizzata dalla Podistica Messina, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di...

Sport

La manifestazione nazionale di corsa su strada di 10km, livello “Bronze”, indetta dalla FIDAL, è organizzata dalla Podistica Messina del presidente Santi Giacobbe con...

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio