Cerca articoli o argomenti

Politica

Totaro candidato sindaco liste UCDL e FTL commenta il voto di ieri

8 schede e troppe liste in gioco, per non parlare dei numerosi disagi, nell’organizzazione. Morte della democrazia

8 schede da votare , messinese tardivo nelle azioni da svolgere, macchina amministrativa fallimentare, governo tendente a privare il cittadino anche della democrazia del voto per una inconciliabile e drastica riduzione del tempo di voto, questo un primo commento a cado del candidato sindaco delle liste UCDL e FTL Salvatore Totaro. Silenzio totale sui referendum dove oltre a milioni di euro spesi inutilmente la gente ignara rimane attonita davanti ai quesiti. Bisogna che ogni candidato sindaco possa avvalersi massimo di due o tre liste di supporto e fare confronti diretti tra i candidati per farsi conoscere dalla gente per tutto ciò che si è e si fa altrimenti si perde il sale della democrazia e del voto pulito . Vergogna assoluta e se non porremo rimedio a tutto ciò verremo privati di voto e di scelta democratica e tutto ci verrà imposto.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

Riunisce oltre 5mila professionisti da tutta Italia

Attualità

“Per dare l’esempio bisogna essere l’esempio” così Giuseppe Formica che entra nel Movimento Politico “Partiamo da qui” di Ninni Petrella

Attualità

Ragusa, "puntiamo sulla tutela dei migranti e sulla sicurezza nei posti di lavoro. I dati parlano chiaro, la loro presenza sul territorio italiano risulta...

Cronaca

"Giardinello questa realtà la vive tutto l'anno e lo fa ascoltando la gente"

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio