Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Politica

C. De Luca a Schifani: stai andando contro i siciliani, non conosci bisogni della regione

“Il Presidente Renato Schifani mi sembra scollegato con la realtà parlamentare!”

“Il Presidente Renato Schifani mi sembra scollegato con la realtà parlamentare!”
Lo afferma il leader di Sud chiama Nord Cateno De Luca rispondendo alle affermazioni del presidente Schifani che commentando la conclusione dell’esame della legge di Stabilità nelle commissioni di merito dell’Assemblea regionale siciliana ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro svolto.
“Forse, afferma De Luca, la prescrizione in suo favore nel processo Montante dove era tra gli imputati gli è andata alla testa. Noi aspettiamo il presidente Schifani in commissione bilancio.
Ho espresso il mio disappunto anche al presidente Daidone perché nelle commissioni di merito sono state consumate le peggiori porcherie regolamentari ed in commissione bilancio non può assolutamente iniziare l’iter senza un preventivo confronto con Renato Schifani.
Se il presidente Daidone intende trasformare la commissione bilancio nello scendiletto di Schifani ha proprio sbagliato impostazione, pur se ultimamente ha perso la sua terzietà di presidente della bilancia con l’auspicio di ottenere la norma Salva deputati che lo riguarda in prima persona.
Schifani è il titolare della delega dei fondi extra-regionali e della programmazione da quando l’ha tolta a Falcone, riducendolo a mero ragioniere, e quindi deve essere lui a presentarsi in commissione.
Deve relazionare su tutti i miliardi di fondi extra-regionali e sulle politiche di bilancio.
 Ci dimostri Presidente, prosegue De Luca, che conosce i reali fabbisogni della Sicilia e dei siciliani e ci dica con quali fondi pensa di far fronte alle esigenze dei siciliani.
Le opposizioni, prosegue De Luca, si organizzino per occupare la commissione bilancio se Schifani non si presenterà per dare spiegazioni sui fondi extra regionali e sulla programmazione considerato che a luglio scorso ha espropriato il buon Marco Falcone di queste deleghe.
Adesso, afferma De Luca, serve un moto di dignità. Non consentiro’ questa totale mancanza di rispetto nei confronti del Parlamento.
E non accetteremo nessun’altra condizione se non la presenza di Schifani in commissione bilancio per rispondere alla Sicilia e ai siciliani. E a loro infatti, più che a noi che deve dare risposte!”.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

“La notizia dei furbetti scovati nelle ultime prove concorsuali da casa dovrebbe spingere l’Amministrazione a far effettuare le prossime prove esclusivamente in presenza

Politica

L'evento rappresenta un momento cruciale per il movimento

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio