Seguici

Cerca nel sito

Cultura

Palamara e Morra a Barcellona P.G: per l’unica tappa siciliana di “Lobby & Logge”

Luca Palamara ex presidente della Associazione nazionale magistrati ed ex membro del Consiglio Superiore della Magistratura

L’unica tappa siciliana di presentazione del libro “Lobby & Logge” , l’ultimo di Luca Palamara ex presidente della Associazione nazionale magistrati ed ex membro del Consiglio Superiore della Magistratura, sarà presentata sabato 30 luglio alle ore 18,30 presso l’Azienda agricola Ararat di Stretto Limina, a Barcellona Pozzo di Gotto. A disquisire sulle verità svelate del sistema giustizia in Italia e sulla riforma Cartabia, anche il senatore Nicola Morra già presidente della Commissione Parlamentare Antimafia.

Il racconto del Caso Palamara, l’inchiesta della Procura di Perugia che ha messo a nudo le pratiche lottizzatorie per le nomine ai vertici dei Tribunali italiani, i filoni giudiziari ancora irrisolti del Caso Amara e del Caso Montante, l’ultima pronuncia del Tribunale di Caltanissetta e tanto altro ancora faranno parte dell’incontro moderato dal giornalista Enzo Basso, anch’egli autore di due libri inchiesta sulla Giustiziamara.

“La finalità principale del mio racconto in Lobby & Logge, che presento nella mia tappa siciliana a Barcellona Pozzo di Gotto, – dichiara Luca Palamara – è innanzitutto quella di trasformare una battaglia di verità in un vettore che possa essere determinante per ottenere una riforma della giustizia strutturale, che non sia più un pannicello caldo ma che rappresenti veramente una innovazione per il nostro Paese.  Tanti fatti e tante storie che fanno parte di un mondo invisibile dove operano le lobby sono tra loro legate da un filo che unisce le storie del passato a quelle del presente. E anche la città di Messina e più in generale la Sicilia, da questo punto di vista, recitano nel mio racconto un ruolo importante in questa storia”.

“Lobby & Logge” segue a ruota il best seller “Il Sistema”, firmato da Alessandro Sallusti con Luca Palamara e si concentra suimeccanismi interni che governano la macchina della giustizia, mettendone a nudo, senza ipocrisie, i segreti più inconfessabili. Il senatore Nicola Morra, dal canto suo e come presidente della commissione parlamentare antimafia, ha avviato una serie di indagini conoscitive sul fenomeno delle mafie e delle massonerie che ammorbano da anni il sistema Italia, puntando l’attenzione sulle logge deviate che, in violazione della legge Anselmi, continuano a condizionare la pubblica amministrazione, saldando i propri interessi con le organizzazioni criminali.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

L'incontro è stato aperto dai saluti del Sindaco di Messina, Federico Basile,

Cultura

Presenterà la sua ultima pubblicazione edita da La Nave di Teseo "Trilogia degli specchi"

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio