Seguici

Cerca nel sito

Cultura

Nella Chiesa di S. Giacomo Maggiore a Messina, il S.M.O.C.S.G. celebra il Santo Patrono S. Giorgio

San Giorgio è considerato il patrono dei cavalieri, dei soldati, degli scout, degli schermitori, degli arcieri

Giorno 23 aprile nella Chiesa di S. Giacomo Maggiore a Messina  è stata celebrata nel corso della Solenne Celebrazione Eucaristica della seconda domenica di Pasqua, la memoria di S. Giorgio  il Santo Protettore degli ordini cavallereschi, patrono e protettore del  Sacro militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio di Messina.  Presente una  delegazione di Cavalieri di Messina .

Le notizie sulla vita di S. Giorgio ha dichiarato il Rev.mo Mons. Mario Di Pietro , Cavaliere Ufficiale di Grazia Ecclesiastico dell’Ordine che ha officiato la celebrazione liturgica, sono piuttosto scarne. Viene onorato, almeno dal IV secolo, come martire di Cristo in ogni parte della Chiesa. La tradizione popolare lo raffigura come il cavaliere che affronta il drago, simbolo della fede intrepida che trionfa sulla forza del maligno. San Giorgio è considerato il patrono dei cavalieri, dei soldati, degli scout, degli schermitori, degli arcieri.

Sottolineata la solennità di S. Giorgio Cavaliere per la comune protezione e la condivisione  dei valori cristiani e dei principi cavallereschi.

Ad alternarsi nella lettura dei fedeli il ten.Col.dott. Letterio Sciliberto ed il dott. Francesco Stagno dei principi d’Alcontres .

Il Cavaliere di Gran Croce di Giustizia Marchese Giorgio Mirti della Valle già Dignitario dell’Ordine quale Presidente della R. Commissione Araldica Magistrale, ha portato il saluto reverente di  S.A.R. la principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie  Gran Prefetto dell’Ordine attualmente a Palermo, sede della Delegazione Siciliana, per la ricorrenza della celebrazione in onore del Patrono dell’Ordine.

A seguire è stata recitata la suggestiva preghiera del Cavaliere Costantiniano a cui è stata data lettura corale dai presenti della delegazione quali il Prof. Giovanni Bonanno, Cavaliere Grande Ufficiale di Merito, Referente per Messina della Delegazione Sicilia dell’Ordine, l’ Avv. Giorgio Mirti della Valle, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia, il Dr. Francesco Stagno D’Alcontres, Cavaliere di Giustizia, il Ten. Col. Dr. Letterio Sciliberto, Cavaliere Ufficiale di Merito, i Cavalieri di Merito Dr. Renato Milazzo, Dr. Felice Alessandro Gambadoro, il Cav. d’Ufficio Brig. Pasquale Marchesano.

Hanno partecipato alla cerimonia anche alcuni simpatizzanti e l’Avv. Silvana Paratore presente anche alle iniziative di solidarietà sociale promosse dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio .

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Attualità

“E’ stata un’occasione di condivisione e socializzazione"

Attualità

Programmate dall’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio