Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Taormina, controlli dei Carabinieri, due persone denunciatee tre di età compresa tra i 19 e 41 anni segnalate quali assuntrici di droghe

Elevate diverse contravvenzioni per violazioni al codice della strada

 

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Taormina hanno intensificato i controlli su tutto il territorio di competenza e in particolare nelle aree di maggiore assembramento nel centro Taorminese e di Giardini Naxos. Sono stati pertanto attuati servizi di pattugliamento con la predisposizione di posti di controllo, anche nelle ore notturne, finalizzatial contrasto dei reati in genere, soprattutto quelli di tipo predatorio e quelli connessi al traffico di sostanze stupefacenti, nonché le violazioni al Codice della Strada.

Durante le verifiche alla circolazione stradale, i militari dell’Arma hanno controllato oltre 30 veicoli e più di 40 persone, con la contestazione di diverse violazioni al Codice della Strada tra cui il l’utilizzo del cellulare alla guida, ilmancato uso delle cinture di sicurezza e del casco protettivo, condotte che mettono in serio pericolo la sicurezza degli automobilisti e dei pedoni. Con riferimento ai reati connessi alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un uomo che, fermato alla guida in verosimile stato di alterazione psicofisica, si rifiutava di sottoporsi all’accertamento dell’uso di sostanze stupefacentio all’esame alcolemico. Inoltre, all’esito della perquisizione personale e veicolare, il predettoè stato altresì trovato in possesso, senza giustificato motivo, di chiavi alterati e grimaldelli. Un giovane, noto alle Forze dell’Ordine, è stato invece denunciato per porto di oggetti contundenti atti ad offendere, poiché trovato in possesso di una spranga in ferro.

Nel corso di predispostiservizi antidroga, tre persone di età compresa tra i 19 ed i 41 anni sono stati segnalati alla Prefettura di Messina quali assuntori di droghe. I tre, fermati e perquisiti dai Carabinieri, sono stati trovati con indosso dosi di marijuana e cocaina, detenute per uso personale, che sono statesequestrate ed inviate al R.I.S. Carabinieri di Messina per le analisi di laboratorio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi volti alla verifica del rispetto delle norme in materia ambientale

Cultura

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno arrestato, in flagranza di reato,una 41enne, con l’accusa di detenzione ai fini di...

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio