Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Autostrada Messina-Catania: operai non pagati, pronti a bloccare i lavori. Si temono pesanti ricadute sulla viabilità

Falcone: ” entro la prossima settimana i primi pagamenti”

“Rischiano di fermarsi i cantieri per la riqualificazione dell’autostrada Messina-Catania. Gli operai della ditta Tosa Appalti, aggiudicataria della gara per rifare l’asfalto in diversi tratti dell’arteria, non ricevono da tempo lo stipendio, così come denunciato dalla stessa azienda catanese. Nasce da questa grave inosservanza degli obblighi contrattuali la minaccia di bloccare i lavori all’altezza di Roccalumera dove attualmente si viaggia su un’unica corsia. Centinaia di posti di lavoro a rischio –  si evidenzia tutto questo in  un comunicato Tosa Appalti -,  l’impresa infatti è ormai impossibilitata a pagare gli stipendi agli operai e le fatture ai numerosi fornitori. I lavoratori sono pronti ad incrociare le braccia. Lo stop ai lavori, che avverrà all’inizio della prossima settimana se non dovessero giungere notizie certe dalla Regione, avrà inevitabilmente conseguenze sul traffico veicolare, particolarmente intenso nel periodo estivo”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Società

Il gruppo è alla ricerca di nuovo personale per le 5.360 filiali in Italia

Società

L’azienda ricerca Operatori, Addetti Manutenzione ed altre figure

Attualità

Previsto un investimento di circa 26 milioni di euro

Cronaca

Il malcontento dei lavoratori continua a salire

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio