Cerca articoli o argomenti

Attualità

Venerdì 9 febbraio, presso il Rettorato dell’Università di Messina, Prima edizione della giornata STEM by UniMe

L’evento è aperto a tutti

?????????????????????????????????????????????????????????

Venerdì 9 febbraio, presso il Rettorato dell’Università di Messina, si terrà la prima edizione della giornata STEM by UniMe.

La manifestazione si inquadra nell’ambito della “Prima settimana nazionale delle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche”.

Dalle ore 9 alle 13, il Giardino del Rettorato ospiterà esposizioni, dimostrazioni e laboratori allestiti dai Ricercatori delle discipline STEM dell’Ateneo.

Alle 10.30, in Aula Magna, si terrà invece una tavola rotonda dal titolo: “Scienza: sostantivo femminile”, dedicata alle studentesse delle Scuole Secondarie Superiori, durante la quale la Rettrice dell’Università di Messina, prof.ssa Giovanna Spatari dialogherà con alcune giovani ricercatrici che lavorano in ambito STEM.

Moderata da Consuelo Celesti, Ricercatrice in Fondamenti chimici delle tecnologie,  interverranno inoltre le studentesse Giorgia Calì (Corso di Laurea in Fisica) e Annalisa Amato (Dottorato in Scienze Veterinarie) e la Ricercatrice in Nutrizione e Alimentazione Animale, Marianna Oteri. Parteciperà anche la prof.ssa Marina Trimarchi, Associata di Fisica Nucleare e Subnucleare presso il Dipartimento MIFT.

“La settimana nazionale delle discipline STEM – ha detto la prof.ssa Trimarchi – è stata istituita – con una legge di fine 2023 e l’Università è lieta di aderirvi sin dalla prima occasione. La giornata STEM by UniMe consisterà in una serie di laboratori, esposizioni e dimostrazioni che si terranno nel cortile del Giardino del Rettorato. Una tavola rotonda sotto forma di dialogo, dal titolo ‘Scienza: sostantivo femminile’, si svolgerà invece nell’Aula Magna, con la partecipazione della Rettrice e di alcune giovani Ricercatrici che hanno intrapreso la loro carriera nel settore delle materie scientifiche e tecnologiche. L’evento è aperto a tutti ed immaginiamo che possa essere di maggiore attrattiva per gli studenti delle Scuole secondarie superiori che abbiano un interesse ad avvicinarsi alle discipline di tipo STEM”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Il Workshop è stato aperto dai proff. Giacomo Risitano e

Attualità

La prof.ssa Giovanna Spatari, precisa in relazione a iniziative parlamentari

Cronaca

Prevenire fenomeni di cattiva gestione dei fondi di Ateneo

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio