Cerca articoli o argomenti

Attualità

Il 23 marzo, la Cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2022-2023 alla presenza del Ministro dell’Università e della Ricerca, On. Anna Maria Bernini

I saluti istituzionali e la relazione del Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea

 

Domani 23 marzo, alle ore 11 presso l’Aula Magna “Vittorio Ricevuto” (Polo Papardo), si svolgerà la Cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2022-2023 dell’Università di Messina.

Dopo i saluti istituzionali e la relazione del Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, prenderanno la parola Simona Calabrese e la giovane iraniana Sara Borji, rappresentanti degli studenti, a cui farà seguito l’intervento del Ministro dell’Università e della Ricerca, On. Anna Maria Bernini.

L’inaugurazione dell’Anno Accademico proseguirà con il conferimento del Dottorato di Ricerca honoris causa in Biologia applicata e Medicina sperimentale alla dott.ssa Diana Bracco, Presidente e Amministratore delegato del Gruppo Bracco e già Vicepresidente Ricerca e Innovazione di Confindustria. La Lectio magistralis avrà come tema “Presente e futuro della medicina personalizzata e dell’imaging di precisione”.

La Laudatio sarà affidata alla prof.ssa Maria Cristina Messa, Ordinaria di Diagnostica per immagini e Radioterapia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Nel corso della cerimonia il Coro di Ateneo e l’Orchestra Conservatorio “Arcangelo Corelli” eseguiranno degli intermezzi musicali.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

L’appuntamento si terrà nelle sere del 13, 14 e 15 maggio

Attualità

Ex senatore accademico con due mandati alle spalle

Cultura

Il Workshop è stato aperto dai proff. Giacomo Risitano e

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio