Seguici

Cerca nel sito

Sport

Torrenova si ferma 70-59 al PalaDelMauro di Avellino

La squadra di coach Bartocci, dopo 5 vittorie consecutive paga una “serata no” al tiro e non riesce a sopperire con l’intensità e l’orgoglio mostrato in altri match stagionali

Vitale e Bolletta aprono la gara del PalaDelMauro, mentre per Avellino è l’ex D’Andrea a trovare la retina per il 1-7 al 4’. Avellino però risponde presente, e Caridà con due bombe rimette tutto in parità, poi Agbogan ed ancora D’Andrea sorpassano per il +9. Zucca, Vitale e Bianco dalla lunga distanza sbloccano Torrenova, ma 4 punti di Hajrovic e due liberi di Basile mandano tutti al primo mini-riposo sul 24-14.

Hassan, Marra, Agbogan e Basile vedono vasche da bagno ed inaugurano il secondo parziale portando Avellino al +16, ma Bianco, Tinsley e Zucca tengono in leggera scia Torrenova, che continua però a soffrire e con il solo capitan Bolletta allo scadere del primo tempo manda tutti al riposo sul 42-27. Tinsley e D’Andrea aprono il secondo tempo, ma la Cestistica non riesce ad esperimersi, così ancora Hassan ne approfitta portando al +20 la Del.Fes. Alla ripresa dalla pausa lunga, il “poema” è identico, con la Cestistica che prova a rientrare e Avellino risponde con le ottime percentuali al tiro, chiudendo avanti 55-39 al 30’. Gli ultimi 10’, così, Torrenova li gioca in maniera arrembante: Vitale e Zanetti trascinano i compagni, Zucca e Galipò li imitano e la squadra di coach Bartocci arriva fino al 60-52 a meno di 2’ dalla fine. Troppo tardi però, perché Marra ed Agbogan riallungano chiudendo il match.

Del.Fes Avellino – Fidelia Torrenova 70-59 (24-14; 42-27; 55-39)

Del.Fes Avellino: Basile 5 (0/1, 1/4), Agbogan 10 (2/6 1/1), Hassan 17 (3/5, 3/10), D’Andrea 14 (4/6), Marra 9 (3/5, 1/3), Hajrovic 4 (2/5), Venga, Cepic, Favato ne, Caridà 11 (1/3, 3/6). Coach: Benedetto.

Fidelia Torrenova: Perin, Zucca 14 (3/8, 1/5) Tinsley 4 (2/6, 0/5), Galipò 2, Bolletta 4 (2/6), Farina, Bianco 7 (1/2, 1/2), Saccone ne, Nuhanovic ne, Zanetti 7 (3/4, 0/1), Vitale 21 (6/8, 3/6). Coach: Bartocci.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Risultati

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Sport

Coach Pippo Sidoti: “Vogliamo regalare qualcosa di importante alla città”

Sport

L'obiettivo da raggiungere  resta chiaro e possibile: la permanenza in Serie A2.

Sport

Capo d’Orlando chiude così la stagione regolare al penultimo posto in classifica. Sabato 16 aprile comincerà la fase ad orologio sul campo di Chieti.

Sport

Nell’ultima gara della fase ad Orologio del campionato di serie C Gold, Memorial Haitem Fathallah, sconfitta senza conseguenze per la Gold & Gold Messina che cede...

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio