Cerca articoli o argomenti

Sport

La Poseidon Swim vince il  “18° trofeo Piskeo – Memorial Mirko Lagana”

L’importante manifestazione di nuoto si è svolta, in tre intense giornate, nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria di Messina

La 18^ edizione del “Trofeo Piskeo-Memorial Mirko Laganà” è terminata, tra gli applausi, con la vittoria della Poseidon Swim, che ha rispettato i pronostici della vigilia.

L’importante manifestazione di nuoto si è svolta, in tre intense giornate, nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria di Messina, facendo registrare quasi 1300 partecipanti, organizzata con la consueta passione e cura del particolare da Asd Piskeo Team e Mirko Piskeo Onlus in collaborazione con l’Università degli Studi di Messina.

Il vivo e pulsante ricordo di Mirko Laganà ha scaldato, come sempre, i cuori degli atleti e del pubblico, nonostante le bizze del tempo, che ha alternato sole, nuvole, vento e anche qualche goccia di pioggia.

 

Grande era l’attesa, domenica pomeriggio, per la “gara Piskeo” dei 50 dorso e la cosiddetta “Australiana”, che hanno visto imporsi Mattia Arena, talento reggino della SSD Unime, con il crono di 27”74, davanti a Riccardo Sidoti della Power Team, e la coppia composta da Sofia Guglielmino (Polisportiva Erea), che ha bissato, così, il successo dello scorso anno, e Giorgio Sportaro della Polisportiva Nadir.

Per quanto riguarda, infine, la classifica generale per società, alle spalle della “corazzata” etnea, che ha totalizzato 2469.5 punti, si è piazzata la Polisportiva Mimmo Ferrito (1289). Terza la Ssd Unime a quota 944. A seguire: Idra Nuoto, Polisportiva Nadir, Acli Arvalia Lamezia, Ita 12001, Sport Club Erea, Sicilia Nuoto e Sun Club. Diversi i record regionali battuti nel lungo ed appassionante weekend peloritano.

 

“Tutto è andato per il verso giusto – ha dichiarato Grazia Laganà, presidente del comitato organizzatore dell’evento -, la risposta numerica e di calore dei ragazzi ci ha fornito piacevoli conferme. Ce lo aspettavamo perché siamo sempre molto positivi. I ragazzi hanno un innato senso di fiducia ed i loro genitori sono meravigliosi, si calano nella realtà del “Piskeo”, vivendolo come fosse loro. Un bravo va agli allenatori, che sanno come stimolare i loro atleti. Tra pochi giorni, ci rimetteremo subito a lavoro per l’appuntamento del 2025″. 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Sport

Villa San Giovanni, 28 maggio 2024 – La Traversata dello Stretto si appresta a vivere l’anno della cifra tonda, la 60esima edizione è pronta...

Sport

Domenica 26 maggio è in programma il gran finale della manifestazione FIN, organizzata dall’Asd Piskeo Team e dall’associazione “Mirko Piskeo Onlus” in collaborazione con...

Sport

La Rettrice incontra il Presidente della FIN Sicilia e il responsabile  tecnico delle nazionali giovanili

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio