Cerca articoli o argomenti

Sport

Impresa del Messina: vince 0-1 ad Avellino

Grazie al goal di Manetta i giallorossi portano 3 punti importanti a casa

 

Procede a gonfie vele la scalata in classifica del Messina che si porta a 32 punti in classifica grazie al goal di Marco Manetta che dopo 26 minuti sblocca il risultato su assist di Franco dalla bandierina. Provvidenziale in più occasioni Ermanno Fumagalli che dice no all’Avellino.

I padroni di casa erano in cerca di punti ma nonostante l’assetto offensivo più volte hanno avuto difficoltà a mantenere palla. I giallorossi entrano subito in partita mettendo in difficoltà più di una volta l’estremo difensore dell’Avellino Ghidotti già dai primi minuti, il risultato si sblocca al 26° quando Michele Franco batte un corner buttando in area un ghiotto pallone che non trova impreparato Manetta. Dopo un minuto L’Avellino con D’Ausilio prima e Patierno dopo mette alla prova Fumagalli, ci riprova anche Sgarbi che superando Dumbravanu trova Fumagalli pronto. Con 8 minuti di recuperò termina il primo tempo.

 

Durante la ripresa l’Avellino effettua varie sostituzioni cambiando modulo per rendersi ancora più offensivo ma non riesce a concretizzare, anzi più di una volta il Messina in contropiede prova a raddoppiare il risultato con Plescia al 64° minuto e Frisenna al 91°. Trascorrono i minuti e l’Avellino si fa vedere davanti la porta di Fumagalli che ancora una volta dice no a Cionek (al 57° minuto), Patierno (al 58° minuto) e Marconi (al 78° minuto).

L’incontro termina al 94° con il risultato finale di 1- 0 per il Messina.

 

Ammoniti Avellino: Frascatore, Patierno, Dall’Oglio, Cionek

 

Ammoniti Messina: Fumagalli, Manetta.

 

Marcatori: al 26′ Manetta (Messina)

Antonio D’Angelo

Nella foto il gol di Manetta

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Sport

Contrariamente a quanto dichiarato dallo stesso Minore non c’è stato alcun ripensamento da parte di Pietro Sciotto

Sport

I giallorossi vengono sconfitti al Veneziani nell’ultima giornata di campionato

Sport

I goal di Emmausso e Salvo regalano la salvezza con una giornata di anticipo

Sport

Decisivo un calcio di rigore concesso dal direttore di gara

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio