Seguici

Cerca nel sito

Sport

B1: Akademia Messina irrefrenabile anche nel derby, Amando Volley sconfitto 3-0

Vittorie per 3-0 di Akademia e Amando in B1 femminile. Letojanni ancora imbattuto in B maschile, ma è polemica con il pubblico locale che non segue la squadra

Il match clou della diciassettesima giornata del campionato di pallavolo femminile di serie B1 girone F, ovvero il derby messinese fra l’Amando Volley e il Sicom Akademia Sant’Anna, va appannaggio di quest’ultime che si impongono per 0-3 portando a sei (33 contro 27) i punti di vantaggio tra le due squadre. Fra di loro il Melendugno che avendo battuto 3-1 il Castellana Grotte rimane a ruota delle peloritane con 32 punti. Partita molto equilibrata nei primi due set, più complicata nel terzo per le santateresine costrette a una partenza ad handicap essendosi trovate sotto di otto punti (1-9) dopo un redditizio turno al servizio di Margherita Muzi e poi anche di nove (3-12) dopo un delizioso pallonetto dalla seconda linea di Valentina Martilotti.

Formazioni iniziali secondo pronostico con le biancocelesti che si schierano con Agostinetto in palleggio opposta a Benny Bertiglia, Bilardi e Cecchini al centro, Marino e Silotto di banda e Monaco libero. Dal canto suo Nino Gagliardi fa disporre le prime della classe con Muzi ad alzare e Varaldo in posto 2, Cardoni e Composto sottorete, Martilotti e Deborah Liguori a schiacciare, con Michela Pisano, eletta quest’oggi miglior giocatrice della gara, libero.

Nel primo set sul 6-8 da rilevare un fruttuoso turno alla battuta della Bertiglia (anche un ace per lei nella circostanza) che consente alle sue di portarsi avanti sull’11 a 8 e costringere il coach messinese al timeout. E’ un continuo rincorrersi tra le due compagini ma la squadra di casa tiene. Gagliardi cambia la Liguori e fa entrare la Garofalo e sul 20-18 ricorre al secondo discrezionale. La parità si materializza sul 23-23 e le ospiti se lo aggiudicano prima con attacco vincente della Cardoni e poi con una giocata della Bertiglia che si perde oltre la linea. Nel secondo set partono meglio le messinesi (1-4, Varaldo mura la Bertiglia) ma la parità viene raggiunta sul 7-7 e mantenuta fino all’11-11 quando le padrone di casa mettono la freccia e sul 15-11 (bel servizio della Bilardi col pallone non controllato al meglio dalla Martilotti) c’è il primo timeout del set chiamato da mister Gagliardi.

Vantaggio rassicurante che le santateresine difendono sino al 20-17 (bella giocata della Bertiglia) poi viene fuori l’esperienza delle messinesi che agguantano il pari sul 21-21 (Garofalo vincente dalla seconda linea) e si aggiudicano in seguito il set con un filotto positivo iniziato con un ace della Martilotti e chiuso una doppia conclusione vincente, cercando le mani del muro, prima della Varaldo e poi della Garofalo.  Terzo set, come riferito in premessa, con partenza ad handicap per le padrone di casa costrette a rincorrere da subito e cercare di colmare l’iniziale svantaggio di 3-12. Entrano la Ferrarini, la Mercieca, la Grillo ma il risultato ottenuto è solo quello di recuperare qualche punto.

Anche un cartellino rosso sventolato dal primo arbitro ai danni della Marino per condotta antisportiva non facilita le cose e il set si chiude sul 18-25 a seguito di un attacco fuori di Matilde Mercieca. I numerosi tifosi accorsi sugli spalti hanno gradito lo spettacolo avendo assistito ad un incontro giocato da ambo le squadre ad alti livelli e con gli Eagles che dopo aver sostenuto incessantemente le loro beniamine non hanno fatto mancare il giusto tributo alle ospiti allenate da Nino Gagliardi, ex dell’Amando Volley. Per le locali ci sarà l’occasione di ritornare alla vittoria nel prossimo weekend quando affronteranno la trasferta di Cutrofiano, cenerentola del girone, tutt’ora a zero punti. Il tabellino del match:

Farmacia Schultze Santa Teresa di Riva – Sicom Akademia Sant’Anna Messina 0-3 (23-25, 22-25, 18-25)

Farmacia Schultze: Monaco (L), Cecchini, Bilardi, Mercieca, Agostinetto, Marino, Grillo (L2), Ferrarini, Marino, Bertiglia. N.E. Amaturo, Marcello. All: Jimenez

Sicom Akademia Sant’Anna: Varaldo, Composto, Martilotti, Muzi, Quarto, Liguori, Garofalo, Pisano (L), Cardoni. N.E. Fabbo, Anselmo, Iannone. All: Gagliardi

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risultati

LEGA PRO GIRONE C

LEGGI ANCHE

Sport

Al palazzetto della Cittadella Sportiva Universitaria è grande festa 

Sport

Due set consecutivi che gli consentono di portare a casa i primi tre punti stagionali

Sport

Dopo aver rotto il ghiaccio domenica scorsa, con il match in casa di Volley Soverato

Sport

Venuto: “Continuiamo a lavorare, sul campo e fuori. Ci aspettiamo grandi risposte dal pubblico”

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio