Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Politica

L’ Associazione Movimento Cinque Stelle Sicilia dona un tavolo showdown all’Unione Italiana Ciechi

Alla cerimonia di consegna erano presenti i deputati regionali del M5S Antonio De Luca e Valentina Zafarana

MESSINA – Favorire l’integrazione sociale attraverso lo sport. Con questo obiettivo, l’Associazione Movimento Cinque Stelle Sicilia –  associazione senza scopo di lucro fondata nel 2012 che vive grazie alle donazioni volontarie dei deputati pentastellati all’Assemblea Regionale Siciliana – ha donato all’Unione  Italiana Ciechi un tavolo showdown.

Alla cerimonia di consegna, che si è svolta stamattina nei locali dell’Unione Ciechi, hanno partecipato i deputati regionali del M5S Antonio De Luca e Valentina Zafarana.  All’iniziativa era presente anche Claudio Baluce, presidente della ASD Aurora, società sportiva voluta dalla sezione Territoriale dell’UICI di Messina a cui è destinato l’importante ausilio da gioco. La partita di showdown, sport assimilabile al tavolo da tennis, può essere disputata sia tra due ipovedenti o ciechi ma anche tra un ipovedente o cieco e un vedente, che però deve giocare bendato.

«I deputati del Movimento Cinque Stelle continuano a tagliarsi lo stipendio e a realizzare atti concreti sul territorio.  Insieme a Valentina Zafarana e ai colleghi del gruppo regionale, abbiamo deciso di donare un tavolo showdown perché siamo fermamente convinti che lo sport sia lo strumento migliore per l’abbattimento delle barriere. Non è la prima e non sarà l’ultima ottima azione che faremo con le nostre restituzioni», ha spiegato l’on. Antonio De Luca.

«Nei mesi scorsi – ha aggiunto la deputata Valentina Zafarana – abbiamo donato al Centro Helen Keller due cuccioli di Labrador, che ora sono in formazione e presto potranno essere affidati a persone non vedenti. Con la nostra iniziativa, abbiamo voluto dimostrare sia la nostra vicinanza a chi ha queste necessità e tramite il cane guida può acquisire un livello sempre maggiore di autonomia ma anche quanto sia importante il lavoro fatto sul nostro territorio dal centro Helen Keller, la cui attività è fondamentale per tutto il Sud Italia».

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Società

Il Presidente Zanghì ha evidenziato la necessità di creare percorsi sinergici con le istituzioni locali

Cronaca

Gli Istituti Scolastici Comprensivi della Terza Municipalità sono i veri attori protagonisti

Attualità

Il programma di presa in carico individuale o in piccolo gruppo

Attualità

Il silenzio istituzionale sul tema dell’abitare scatenerà uno ‘tsumani sociale’

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio