Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Politica

De Luca: l’aspirante assessore Giuseppe Grazia non ha compreso il fatto, anche se si autodefinisce esperto di bilanci

I cittadini messinesi non devono più pagare 650 mila euro all’anno di interessi sulle anticipazioni di cassa

“Apprendiamo che l’aspirante assessore Giuseppe Grazia non ha compreso il fatto, ma non per questo lo assolviamo dal momento che si autodefinisce esperto di bilanci. Lo invitiamo, se vuole, a un confronto pubblico proprio con il nostro candidato sindaco Federico Basile su tutti i piani che sono stati rimodulati e sulla relazione che abbiamo presentato alla Corte dei Conti, compresa l’ultima rimodulazione che porta alla chiusura del debito. Appare strano che non abbia fatto alcun cenno agli oltre sedicimila accordi di abbattimento e rateizzazione del debito. Al di là di quelle che possono essere le fotografie o radiografie c’è un dato incontestabile: i creditori sono stati pagati attraverso un accordo che ha messo la parola fine a contenziosi che si trascinavano da anni.

Vogliamo ricordare inoltre che i cittadini messinesi non devono più pagare 650 mila euro all’anno di interessi sulle anticipazioni di cassa fatte dalle banche alle società partecipate.

Oggi il Comune di Messina è salvo proprio perché l’amministrazione De Luca, con il direttore generale Federico Basile, ha messo in atto tutte quelle azioni che nessuna delle amministrazioni precedenti ha mai voluto attuare, comprese le amministrazioni di centrodestra, che non solo non hanno ripianato la situazione debitoria dell’ente, ma l’hanno aggravata generando nuovi debiti.”

Lo ha dichiarato Cateno De Luca commentando le dichiarazioni di Giuseppe Grazia, assessore designato da Maurizio Croce.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Politica

Il Presidente Bonazinga proclama i Consiglieri Comunali ma Alessandro Russo non ci sta

Politica

Nel corso della prima seduta saranno eletti il nuovo Presidente del Consiglio comunale e i suoi due Vice. De Luca conferma la sua candidatura...

Politica

Dopo un lunghissimo travaglio

Politica

Le articolate motivazioni di cui ha dato lettura il Magistrato hanno posto fine a quella ridda di prese di posizione

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio