Seguici

Cerca nel sito

Politica

Aeronavale della Guardia di Finanza di Messina e all’equipaggio pattugliatore “Monte Sperone”

Venerdì 10, alle ore 11.30, presso l’Aula Consiliare di Palazzo Zanca, il Consiglio Comunale, nel corso di una cerimonia, consegnerà le targhe, come segno tangibile di riconoscenza per l’alto valore dell’attività prestata, al Comandante del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Messina, unitamente ai membri dell’equipaggio del pattugliatore “Monte Sperone”, protagonisti dell’intervento di salvataggio degli uomini dell’equipaggio e dei passeggeri del traghetto Euroferry Olimpia. Durante i lavori della IV Commissione Consiliare, alla presenza del Tenente Colonnello Alessandro Santarelli, del capo missione Tenente Colonnello Felice Cicchetti e del Capitano Cristaldi, sono stati ripercorsi i drammatici momenti della notte dello scorso 18 febbraio, quando il pattugliatore “Monte Sperone” in forza alle base navale di Messina ed in missione nelle acque al largo dell’Isola di Corfù ha individuato il traghetto già avvolto dal fumo. In pochi istanti l’equipaggio ha provveduto ad ammainare i battelli di salvataggio per dirigersi verso il traghetto in avaria ed organizzare le attività di soccorso che hanno permesso di salvare 278 persone.
“Unanime – dichiara il Presidente del Consiglio Comunale Claudio Cardile – è giunto da tutti i membri del Civico Consesso il ringraziamento per la meritoria attività che ha anche consentito di dare lustro alla città di Messina in quanto il pattugliatore fa base a Messina e buona parte dell’equipaggio è composto da nostri concittadini”.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Politica

Nella seduta di ieri l’Aula ne ha approvate quarantotto prima della chiusura della sessione consiliare

Politica

Seduta d’urgenza per proseguire l’attività deliberativa

Cronaca

L’ordine del giorno prevede la trattazione del “Regolamento comunale di Protezione Civile”

Politica

La scuola primaria del villaggio dopo sei anni dall’incendio del 12 aprile 2016

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio