il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Incendi, in Sicilia oltre 250 interventi dei pompieri

Stampa
Nulla cambia nella nostra regione. More solito continua a bruciare la Sicilia, dove nelle ultime 24 ore sono stati 257 gli interventi dei vigili del fuoco, che complessivamente sul territorio nazionale sono arrivati a 717. Ma dal 15 giugno, giorno d’inizio della campagna antincendi, sono stati complessivamente 37.407, 16mila in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. La Sicilia è la regione più colpita, con 8.669 interventi da metà giugno, seguita dalla Puglia, con 8.628, e dalla Calabria, con 3.785. Elicotteri e Canadair della flotta dello Stato hanno invece effettuato complessivamente 1.156 interventi, 49 nell’ultima giornata. Al momento i velivoli sono impegnati ad Aidone Dan Bartolo, in provincia di Enna, a Randazzo, in provincia di Catania. Purtroppo le previsioni meteo dicono che tra qualche giorno la temperatura possa ancora alzarsi e quindi le misure di precauzione sono essenziali in questa fase. Ai Comuni rivolgiamo un appello ad obbligare i proprietari dei terreni abbandonati a metterli in sicurezza e ad aggiornare il catasto delle aree incendiate". Lo dice il presidente della Regione, Nello Musumeci, dopo il vertice con la Protezione Civile che si è svolto oggi al PalaRegione di Catania. Per fermare l'emergenza incendi c'è ora una regia unitaria tra Protezione civile, Corpo forestale e vigili del fuoco". La Regione è impegnata con ogni mezzo a sua disposizione sul fronte degli incendi in questa stagione dalle condizioni meteo particolarmente avverse. Tutti gli uomini e i mezzi che abbiamo a disposizione sono in campo", spiega. Sono state infatti revocate le ferie e sospesi i riposi settimanali per il personale antincendio del Corpo forestale, la flotta elicotteri è operativa al completo, tutti i circa 90 droni in dotazione alla Regione saranno operativi nell'arco di dieci giorni nell'Isola, sono state firmate le convenzioni con Anci, associazioni dei coltivatori, Protezione civile per la prevenzione degli incendi, la convenzione con i Vigili del fuoco per le isole di Favignana e Ustica. Verrà firmata, inoltre, domani la convenzione generale tra Vigili del fuoco e Regione Siciliana per il potenziamento e un maggiore raccordo negli interventi operativi. (Foto:3bmeteo)
martedì 3 agosto 2021


    Vai a pagina
    segui il meteo