il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Regione siciliana conferma, in quarantena gli amici

Coronavirus: turista positiva a Palermo

Stampa
E' risultata positiva al coronavirus la turista di Bergamo in vacanza a Palermo che ieri sera è stata ricoverata nell'ospedale Cervello per i controlli dopo aver mostrato sintomi influenzali. Lo conferma la Regione siciliana che dice: "Abbiamo un sospetto caso positivo risultato tale all'esame del tampone". E' stata disposta la quarantena per il gruppo di amici della donna e per le persone che sono state a stretto contatto coi turisti. Questo è il primo caso di coronavirus accertato nel Sud Italia. (Ansa), La 40enne donna bergamasca, risultata positiva al coronavirus a Palermo, è stata isolata assieme al marito e l’esame di laboratorio per verificare il virus è stato. per sicurezza, ripetuto due volte. Dopo il risultato – spiega, in una nota, la Regione siciliana – sono stati isolati “tutti coloro che hanno avuto contatti ravvicinati con la coppia, ai quali è stato nella notte prelevato un campione salivare mediante tampone faringeo”. “Abbiamo immediatamente informato – dice il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci – la task force nazionale e l’Istituto Superiore di Sanità per concordare le procedure da adottare. Siamo impegnati dalla notte a mettere in atto le procedure previste, che sono state immediatamente eseguite grazie al lavoro di questi giorni” . Breve nota del sindaco Cateno De Luca: "Abbiamo fatto una prima riunione - ha precisato De Luca -  per stabilire la cautele da adottare, anche in relazione poteri che abbiamo. Più tardi ci sarà una riunione all’ASP, in conseguenza della quale prenderemo anche contatto con il Questore e con il Prefetto e alle 15 di oggi ci sarà un aggiornamento".
martedė 25 febbraio 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo