il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Edizione organizzata dalla Meeting Sporting Club Runner, con il patrocinio del Comune di Torregrotta

Torregrotta , il 6° “Memorial Cristina Calleri” vinto da da Zouhir Sahran e Nadiya Sukharyna

Stampa
 Grande entusiasmo, una doppia nobile motivazione e gli stessi vincitori di due anni fa hanno caratterizzato la sesta edizione della manifestazione podistica FIDAL, organizzata dalla Meeting Sporting Club Runner del presidente Nino Amico con il patrocinio del Comune di Torregrotta nel sempre vivo ricordo della piccola Cristina. Il “Memorial Cristina Calleri” è ripartito da ciò che aveva lasciato nel 2019. Grande entusiasmo, una doppia nobile motivazione e gli stessi vincitori di due anni fa hanno caratterizzato la sesta edizione della manifestazione podistica FIDAL, ben organizzata dalla Meeting Sporting Club Runner, con il patrocinio del Comune di Torregrotta, nel sempre vivo ricordo della piccola Cristina. La gara più lunga di 8 km è stata vinta da Zouhir Sahran e Nadiya Sukharyna, che hanno tagliato a braccia alzate il traguardo posto presso Largo Peppe Impastato a Scala Torregrotta, completando i quattro giri del pianeggiante percorso, “disegnato” sul lungomare del centro tirrenico con di fronte l’incantevole vista dell’arcipelago eoliano. Netto il successo del barcellonese Sahran (Milone), protagonista di un’eccellente stagione, che ha sbaragliato la concorrenza con il crono di 25’27”. Piazza d’onore per Giuseppe Trimarchi (Atletica Villafranca), attardato di quasi 3’, che ha preceduto il compagno di squadra Nicola Giacobbe. Quarto Davide Cucinotta, quinto Francesco Bonavita, sesto Dario Rossello, tutti e tre della Podistica Messina, settimo Giuseppe Mancuso ed ottavo Salvatore Buccheri, entrambi della Duilia Barcellona. Completano la top ten maschile Nicolò Scimè (Torre Bianca) e Antonello Nastasi. Tra le donne, affermazione della favorita Sukharyna, in forza alla Torre Bianca, che ha allungato nella tornata iniziale, chiudendo senza problemi in 34’09”. Seconda Valentina Catania (Meeting Sporting Club Runner). A seguire nell’ordine: Denise Fagan Laurraine, Carolyn Berger, anche loro della Meeting Sporting Club, Anita Siracusa (Polisportiva Milazzo), Giorgia Sciascia e Santa Gringeri (Meeting Sporting Club). Giuseppe Mazzeo (Podistica Messina) ha completato i 6 km previsti per gli over 65 con il tempo di 25’55”, davanti a Salvatore Irato e Giuseppe Maio della Polisportiva Milazzo, mentre tra i Ragazzi primi Manuel Molica (Podistica Capo d’Orlando) e Alessandra Salvadore dell’Indomita Torregrotta. info@messinadicorsa.it supplemento di messinasportiva.it. Agenzia di Stampa a carattere provinciale. Registrata presso il Tribunale di Messina con provvedimento N° 17 del 20-10-2005. Iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione (ROC) con il N° 17740. Partita IVA: 00220228886. Iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Messina con il N° 207767. Aderisce al Progetto Informazione Online. Nel corso dell’evento sportivo, cominciato con una passeggiata ludico motoria, si è tenuta una raccolta fondi in favore dell’associazione onlus “Bucaneve”, vicina alle famiglie dei bambini ricoverati nel reparto di terapia intensiva pediatrica e neonatale del Policlinico Universitario “Gaetano Martino” di Messina. Durante la premiazione, il sindaco di Torregrotta Corrado Ximone ha augurato a tutti che la pandemia possa essere presto soltanto un brutto ricordo, mentre il presidente della Meeting Sp
lunedì 4 ottobre 2021


    Vai a pagina
    segui il meteo