Seguici

Cerca nel sito

Cultura

Successo al Teatro Vittorio Emanuele per “Un Paese Speciale”

Proposto dal Lions Club Messina Tyrrhenum e dalla Compagnia VolereVolare con gli amici “fragili” per la solidarietà

Grande successo ieri sera al (23 aprile) al Teatro Vittorio Emanuele di Messina per lo spettacolo  “Un Paese Speciale” promosso dal  Lions Club Messina Tyrrhenum insieme alla Compagnia VolereVolare diretta da Giovanna Manetto ed in co-produzione con l’Ente Teatro di Messina.

In scena, applauditissimi sono stati i bravissimi amici “fragili, diversamente abili e speciali” che grazie al lavoro, scritto e diretto da Giovanna Manetto e liberamente tratto da “L’elisir d’Amore” di Gaetano Donizzetti, hanno regalato al pubblico momenti di riflessione, di gioia  e tanta commozione.

“Un paese speciale è uno spettacolo d’amore.” Ha dichiarato la regista Giovanna Manetto. “Nasce da un incontro di sguardi di due ragazzi affetti da sindrome di Down che durante le prove si guardavano con un’intensità tale, che ho pensato dovesse andare in scena. Lo spettacolo debuttò per la prima volta l’11 giugno del 2017 alla sala Laudamo ed allora gli attori erano 12, oggi invece sono diventati ben 25, lo spettacolo è cresciuto e gli stessi attori hanno una consapevolezza diversa. Un paese speciale, come dice il dott. Dulcamara, parla di un luogo in cui l’amore ha preso il sopravvento, nient’altro è che l’amore per la musica, per la poesia  e soprattutto per il teatro, il loro paese speciale appunto.” 

Attraverso lo spettacolo promosso dal  Lions Club Messina Tyrrhenum  è stato possibile raccogliere fondi da destinare tramite l’LCIF (LIons Club International Foundation) in sostegno dei profughi della guerra in Ucraina e per sovvenzionare il laboratorio teatrale in favore di minori e giovani adulti entrati nel “circuito penale” ed in carico ai Servizi Sociali Minorili, con l’idea condivisa con l’U.S.S.M. di concretizzare un percorso con finalità spiccatamente inclusive e rieducative.

“Abbiamo voluto fortemente la realizzazione di questo evento che rientra fra le attività  avviate dal nostro club in favore delle persone fragili e vulnerabili. Ha aggiunto il presidente del Lions Club Messina Tyrrhenum Giuseppe Vadalà Bertini. “Ringrazio l’Ordine degli Avvocati di Messina che ha patrocinato l’evento, l’Ente Teatro che lo ha coprodotto, i partner privati che ci hanno sostenuto, il pubblico che è accorso numeroso e naturalmente tutti i soci che hanno lavorato attivamente per conseguire una significativa raccolta fondi. Ovviamente non ci fermeremo qui e prossimamente abbiamo allo studio nuove importanti iniziative.”

Hanno partecipato allo spettacolo: Giovanni Cundró, Lavinia Crisafulli, Giovanni Miano, Ambra Visicaro, Francesco Foti, Annamaria Cannatelli, Davide Vinci, Donatella Alibrandi, Maria Cristina Cosenza, Rosy Accardi, Carmen Accardi, Andrea Coglitore, Alfio Barbagallo, Filippo Ammendolea, Michele Rizzo, Aurora Grasso, Maria Rita Andronico, Roberta Falliti, Alessandro Samiani, Vincenzo Ferrara, Adele Varacalli, Citty Marletta, Nicola Salvo, Giuseppe Vadala Bertini.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Cultura

Quattordici collezioni di filatelia tematica nel foyer del Teatro Vittorio Emanuele fino a sabato 16 aprile

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio