Seguici

Cerca nel sito

Cultura

Si concluderà domani 19 maggio l’Unime Open Day 2022

Al Campus di Papardo il tradizionale appuntamento

Si concluderà domani 19 maggio al Campus di Papardo il tradizionale appuntamento con UNIME OPEN DAY, evento organizzato dal COP in collaborazione con i Dipartimenti universitari e i Centri e le Strutture che erogano servizi agli studenti. La manifestazione, con  i suoi 22 stand espositivi, è principalmente rivolta agli studenti e ai professori delle scuole secondarie superiori, e a tutti coloro che desiderano ricevere informazioni per iscriversi presso il nostro Ateneo e sono stati oltre 3000 gli studenti che si sono registrati per partecipare all’evento.

 

Nell’area espositiva sono stati  allestiti gli stand dei Dipartimenti universitari, Centri e strutture di Ateneo, per le attività di front office con lo scopo di promuovere l’offerta formativa e i servizi a supporto degli studenti.

L’area sarà aperta al pubblico  dalle ore 9.00 alle ore 15:00

Nel corso dell’evento sarà possibile effettuare uno screening delle attitudini, interessi e risorse per favorire una scelta consapevole rispetto al successivo percorso di studio, a cura del CERIP.

Oltre gli stand informativi saranno previsti dei momenti culturali ricreativi.

Per ulteriori info e registrarsi all’evento

https://www.unime.it/it/centri/cop/openday-2022-papardo

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Cultura

Tornano i “Percorsi del gusto” con un viaggio alla riscoperta dei grani antichi siciliani, vero patrimonio della nostra terra

Cultura

Esperienze tristi, dure da vivere e la serata è stata l’occasione per ascoltare varie testimonianze

Cultura

La compagnia impegnata nel dramma in atto unico di Luigi Pirandello, Sogno (ma forse no)

Cultura

Importante testimonianza dell’architettura arabo-normanna in Sicilia

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio