Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cultura

Presentata la stagione teatrale del Teatro Vittorio Emanuele in scena dal 10 dicembre 2022

Sedici spettacoli in cartellone e l’immancabile Concerto di Capodanno

In una rinnovata Sala Laudamo è stata presentata la stagione teatrale 2022/2023 del Teatro Vittorio Emanuele dal presidente Orazio Miloro, dal sovrintendente Gianfranco Scoglio, dal consigliere Giuseppe Ministeri, dal sindaco di Messina Federico Basile e dal dirigente scolastico del Liceo Artistico “Basile”, Caterina Celesti.
Un cartellone ricco di spettacoli che prenderà ufficialmente il via sabato 10 dicembre con “Miracolato” di e con Max Angioni e sabato 17 dicembre con la cantante Amii Stewart.

Oggi siamo qui – dichiara il presidente Dott. Orazio Miloroper presentare la nuova stagione teatrale che abbiamo voluto definire “sostenibile” e “credibile”. Siamo riusciti a mettere su un cartellone con sedici appuntamenti con protagonisti della scena nazionale e internazionale. In questi tre anni abbiamo lavorato per superare serie difficoltà di carattere economico-gestionali e strutturali, affrontate con determinazione e con grande discrezione. Stiamo cercando di avvicinare sempre più persone al teatro, soprattutto le giovani generazioni”.

Giovani protagonisti anche della grafica del cartellone che è stato curato dagli studenti del Liceo Artistico Basile.

Ipocrisia, competitività, inganni, invidia, prevalenza dell’apparire dell’apparire sull’essere, desiderio di libertà sono solo alcuni degli elementi presenti nei singoli spettacoli che come sottolineato dal sovrintendente Gianfranco Scoglio “coniugano il passaggio dalla tradizione alla contemporaneità con l’obiettivo di incuriosire il pubblico rappresentando valori e temi che appartengono a ciascuno di noi”.
Una programmazione ampia e variegata che vedrà lungo il percorso l’inserimento di altri spettacoli, tra cui un musical.
Di seguito gli spettacoli fuori abbonamento: 10 dicembre 2022 “Miracolato” di e con Max Angioni per la produzione di Paolo Ruffini e Vera Srl; 17 dicembre “Amii Stewart” con Amii Stewart e Band; 21 dicembre 2022 “Nehmiah H. Brown & Faith Gospel Choir” con il M° Nehmiah Hunter Brown; 1 gennaio 2023 “Concerto di Capodanno” diretto da Matthias Fletzberger con l’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele produzione del Teatro di Messina; venerdì 24 e domenica 26 febbraio 2023 va in scena “Tosca” di Giacomo Puccini con l’Orchestra del T.V.E, Coro Lirico “F. Cilea” diretto da Bruno Tirotta per la regia di Carlo Antonio De Lucia; altro evento internazionale “Laser Show – Pink Floyd” in programma il 22 aprile 2023 con Gary Wallis (percussionista), Scott Page (sassofonista), Machan Taylor (corista).

Il cartellone di prosa per la stagione 2022/2023: da venerdì 20 a domenica 22 gennaio 2023 “Amori e Sapori nelle cucine del Gattopardo” di Roberto Cavosi con Tosca D’Aquino e Giampiero Ingrassia, Giancarlo Ratti, Tommaso D’Alia, Enza De Rose, Francesco Paolo Ferrara per la regia di Nadia Baldi coproduzione del Teatro di Messina e La Contrada Trieste; da venerdì 27 a domenica 29 gennaio 2023 “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek che cura la stessa regia con Francesco Pannofino, Iaia Forte, Edoardo Purgatori, Carmine Recano e Simona Marchini; da venerdì 3 a domenica 5 febbraio 2023 “Come tu mi vuoi” di Luigi Pirandello con Lucia Lavia, Francesco Biscione, Alessandra Costanzo, Bruno Torrisi, Pierluigi Corallo, Alessandro Balletta, Isabella Giacobbe, Paride Cicirello, Alessandra Pacifico, Nicola Costa, per la regia di Luca De Fusco; da venerdì 10 a domenica 12 febbraio 2023 “Lisistrata” di Aristofane con Amanda Sandrelli e Lucianna De Falco e la regia di Ugo Chiti; da venerdì 10 a domenica 12 marzo 2023 “Il padre della Sposa” di Caroline Francke con Gianfrannco Jannuzzo, Barbara De Rossi, Gaetano Aronica per la regia di Gianluca Guidi; da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2023 “Il Nodo” di Johnna Adams con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna per la regia di Serena Sinigaglia; da venerdì 24 a domenica 26 marzo 2023 “Quasi Amici” adattamento e regia di Alberto Ferrari con Massimo Ghini e Paolo Ruffini; da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile 2023 “Una Compagnia di Pazzi” scritto e diretto da Antonio Grasso con Antonello Pascale, Francesco Nannarelli, Gioele Rotini, Gaspare Di Stefano e Natale Russo; da venerdì 14 a domenica 16 aprile “Manola” di Margaret Mazzantini con Nancy Brilli e Chiara Noschese per la regia di Leo Muscato; da venerdì 28 a domenica 30 aprile 2023 “Zorro. Un eremita da Marciapiede” di Margaret Mazzantini con e per la regia di Sergio Castellitto; da venerdì 9 a domenica 11 maggio 2023 “Perfetti Sconosciuti” di Paolo Genovese con Paolo Calabresi.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Questo sabato in scena sarà proprio il Teatro dei Naviganti, con “Mirandolina e il Cavaliere”

Cronaca

Sta facendo registrare il tutto esaurito in tutti i luoghi

Cultura

Tra più di mille iscritti, è Fabry-T di Messina,con la  canzone “Mari” ad aggiudicarsi la vittoria della sezione Musica

Advertisement