Cerca articoli o argomenti

Cultura

Messina, il Cineforum Orione presenta il programma 2024

Il film giapponese “Foto di famiglia” lunedì 15 gennaio inaugura la 61esima stagione al Cinema Lux

 

 

 

 

Ingresso gratuito per il film di apertura che andrà in replica giovedì 18 gennaio. Il cartellone di quest’anno, le cui proiezioni si svolgeranno ogni lunedì e giovedì, si compone di 30 film, suddivisi in 5 sezioni. 

 

12 gennaio – Riparte la nuova stagione del Cineforum Orione di Messina che, quest’anno, taglia il traguardo dei 61 anni di attività e il cui Direttivo è presieduto da Nino Genovese.

 

Da lunedì 15 gennaio al Cinema Lux di Largo Seggiola riparte l’attesa stagione cinematografica, con un ricco e interessante programma che si compone di ben 30 film.

 

A inaugurare il cartellone sarà il film giapponese “Foto di famiglia” di Ryota Nakano, con Kazunari Ninomiya, che andrà in replica giovedì 18 gennaio (orari per entrambi i giorni 16.00 – 18.30 – 21.00). Le proiezioni del film di apertura avranno ingresso gratuito.

 

Questa pellicola del 2020 racconta la storia vera di Masashi Asada che, grazie al potere della fotografia, ha riportato il sorriso sui volti di molte persone.

 

Nella famiglia Asada tutti hanno un sogno nel cassetto: il padre avrebbe voluto fare il pompiere, il fratello maggiore il pilota di Formula 1 e la madre si è sempre immaginata come la moglie di un gangster della Yakuza! Masashi, il figlio minore, che ha sempre sognato di diventare un fotografo, ha un’intuizione: ritrarre la propria famiglia ricreando tutte le vite che avrebbero potuto o voluto vivere. Grazie a questi scatti, Masashi esaudisce il suo sogno e diventa un fotografo affermato e stimato, la cui peculiarità è ritrarre con originalità oltre alla sua, numerose altre famiglie, regalando loro ricordi indelebili. 

Masashi, però, si trova costretto a interrompere il suo lavoro quando il Giappone viene colpito dal terremoto del 2011. Intenzionato a fare qualcosa di utile, si unisce a un gruppo di volontari che svolgono una missione a dir poco inaspettata: “salvare” le foto e gli album di famiglia smarriti nel crollo delle case, recuperandoli, ripulendoli e restituendoli ai proprietari. Le foto sono gli unici ricordi lasciati dai dispersi, il cui valore è diventato inestimabile, molto più preziose di tutti i beni andati perduti.

 

Le proiezioni del cineforum saranno in programma tutti i lunedì e giovedì di ogni settimana (con la pausa estiva da giugno ad agosto) e si concluderanno nel mese di dicembre.

 

Sono previste le seguenti sezioni:  “Quasi… invisibili” (Miracle, Maigret, Decision to leave); “Incontro con l’autore” (Un destino migliore di Gaetano Di Lorenzo); “Donne… non solo un giorno all’anno” (Women talking / Il diritto di scegliereL’appuntamento;  Emily); “La politique des auteurs” (Animali selvatici –  Amira – Peter Von Kant – Kursk); “Finestra sul Cinema italiano” (Perfetta illusione – La bella estate – Discoboy); “Il cinema che amiamo” (Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders e Io ti salverò di Alfred Hitchcock).

 

Tre film verranno scelti tramite sondaggio tra i soci e, dopo la pausa estiva, saranno proiettate altre dieci pellicole (scelte preferibilmente tra le nuove “prime visioni” non proiettate a Messina).

 

Il Cineforum Orione è realizzato con il sostegno della Regione Siciliana/Assessorato Beni Culturali e Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo/Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo/Sicilia Film Commission, nell’ambito del programma Sensi Contemporanei, con il contributo e patrocinio della Direzione generale Cinema e Audiovisivo – Ministero della Cultura, di Europa Cinema, di FICC – Federazione Italiana dei Circoli del Cinema e di FICC – Sicilia.

 

Cineforum Orione/Cinema Lux

Stagione Cinematografica 2024 – 61° Anno

 

Programma

 

Film d’apertura. Ingresso gratuito

Lunedì 15 gennaio 

Giovedì 18 gennaio

(16.00 – 18.30 – 21.00)

FOTO DI FAMIGLIA, di Ryota Nakano, con Kazunari Ninomiya

Giappone 2020, 127′

 

Quasi…invisibili

Lunedì 22 gennaio

Giovedì 25 gennaio 

(16.00 – 18.30- 21,00)

MIRACLE, di Jang Hoon Lee, con Jung-min Park, Sung-min Lee

Corea del Sud 2021, 117′, Premio del Pubblico Far East Film Festival

 

Lunedì 29 gennaio 

Giovedì 1 febbraio

(16.30 – 18.30 – 20,30)

MAIGRET, di Patrice Leconte, con Gérard Depardieu

Francia 2022, 89′, L’Alpe d’Huez 2022 in concorso

 

Lunedì 5 febbraio

Giovedì 8 febbraio 

(16.00 – 18.30 – 21.00)

DECISION TO LEAVE, di Park Chan-wook, con Hae-il Park, Wei Tang

Corea del Sud 2021, 138′, Premio Miglior Regia Festival di Cannes 2022

 

Incontro con l’autore

Lunedì 12 febbraio

Giovedì 15 febbraio 

(16.30 – 18.30 – 20.30)

UN DESTINO MIGLIORE, di Gaetano Di Lorenzo, con Stefania Blandeburgo, Matteo Aluia

Italia 2023, 73′

Solo Lunedì 12 febbraio, presente in sala la regista Gaetano Di Lorenzo

 

Donne… non solo un giorno all’anno

Lunedì 19 febbraio

Giovedì 22 febbraio 

(16.30 – 18.30 – 20,30)

WOMEN TALKING – IL DIRITTO DI SCEGLIERE, di Sarah Polley, con Rooney Mara, Claire Foy, Jessy Buckley, Ben Whishaw, Frances McDormand

Usa 2022, 104′, Premio Oscar Miglior Sceneggiatura 2023

 

Lunedì 26 febbraio

Giovedì 29 febbraio

(16.30 – 18.30 – 20,30)

L’APPUNTAMENTO, di Teona Strugar Mitevska, con Jelena Kordic

Macedonia del Nord 2022, 95′, in concorso al Festival di Venezia 2022

 

Lunedì 4 marzo

Giovedì 7 marzo 

(16.00 – 18.30 – 21.00)

EMILY, di Frances O’ Connor, con Emma Mackey, Oliver Jackson-Cohen

Gb 2022, 130′, in concorso al Toronto Film Festival

 

La politique des auteurs

Lunedì 11 marzo

Giovedì 14 marzo 

(16.00 – 18.30 – 21.00)

ANIMALI SELVATICI, di Cristian Mungiu, con Marin Grigore, Judith State

Romania 2022, 125′, in concorso al Festival di Cannes 2022

 

Lunedì 18 marzo

Giovedì 21 marzo

(16.30 – 18.30 – 20.30)

AMIRA, di Mohamed Diab, con Saba Mubarak

Egitto 2021, 98′, in concorso al Festival di Venezia 2021, Premio Amnesty International

 

Lunedì 25 marzo

Giovedì 28 marzo

(16.30 – 18.30 – 20.30)

PETER VON KANT, di François Ozon, con Denis Ménochet, Isabelle Adjani, Hanna Schygulla

Francia 2022, 85′, In concorso al Festival di Berlino 2022

 

Martedì 2 aprile

Giovedì 4 aprile

(16.00 – 18.30 – 21.00)

KURSK, di Thomas Vinterberg, con Colin Firth, Léa Seydoux, Matthias Schoenaerts, Max Von Sidow

Danimarca 2018, 117′, San Sebastian 2019

 

Finestra sul cinema italiano

Lunedì 8 aprile 

Giovedì 11 aprile

(16.30 – 18.30 – 20.30)

PERFETTA ILLUSIONE, di Pappi Corsicato, con Giuseppe Maggio, Carolina Sala

Italia 2022, 90′, In concorso al Torino Film Festival 2022

 

Lunedì 15 aprile

Giovedì 18 aprile

(16.30 – 18.30 – 20.30)

LA BELLA ESTATE, di Laura Luchetti, con YileYara Vianello, Deva Cassel

Italia 2023, 111′

 

Lunedì 22 aprile

Giovedì 24 aprile

(16.30 – 18.30 – 20.30)

DISCOBOY, di Giacomo Abbruzzese, con Franz Rogowski

Italia 2023, 92′, Orso d’Argento al Festival di Berlino 2023

 

Il cinema che amiamo

Lunedì 29 aprile

Giovedì 2 maggio

(16.00 – 18.30 – 21.00)

IL CIELO SOPRA BERLINO, di Wim Wenders, con Bruno Ganz, Solveig Dommartin

Germania 1987, 128′, Edizione restaurata a cura della Cineteca di Bologna

 

Lunedì 06 maggio

Giovedì 09 maggio 

FILM SELEZIONATO TRAMITE SONDAGGIO TRA I SOCI

 

Lunedì 13 maggio

Giovedì 16 maggio 

FILM SELEZIONATO TRAMITE SONDAGGIO TRA I SOCI

 

Lunedì 20 maggio

Giovedì 23 maggio

FILM SELEZIONATO TRAMITE SONDAGGIO TRA I SOCI

 

Film dei saluti

Lunedì 27 maggio

Giovedì 30 maggio

(16.00 – 18.30 – 21.00)

IO TI SALVERO’ (SPELLBOUND), di Alfred Hitchcock, con Ingrid Bergman, Gregory Peck

Usa 1945, 118′, Restaurato 4K da Walt Disney Studios in collaborazione con MOMA di New York e distribuito da Cineteca di Bologna

 

Pausa estiva giugno/luglio/agosto

 

settembre-dicembre 10 film da stabilire (ogni lunedì e giovedì, 3 spettacoli)

 

MODALITA’ DI INGRESSO

 

ABBONAMENTO ORDINARIO ALL’INTERO CICLO DI FILM: € 60

Riduzioni:

Junior (14-25 anni): € 25

Studenti Unime: € 25

Senior (over 70): € 50

Convenzioni (dietro presentazione di tesserino): € 50

 

ABBONAMENTO GENNAIO/MAGGIO 20 FILM: € 45

 

ABBONAMENTO SOCIO SOSTENITORE: € 100

 

Negli importi di cui sopra è compresa la quota sociale di € 10,00

 

SINGOLO SPETTACOLO: € 7

RIDOTTO TESSERATI, JUNIOR E SENIOR: € 5

Tutte le forme di ingresso sono usufruibili mediante Bonus Cultura 18 APP e Carta Docente, se previsto dalle norme vigenti.

 

ABBONAMENTI IN PREVENDITA PRESSO:

CINEMA LUX, LARGO SEGGIOLA IS. 168

LIBRERIA MONDADORI-CIOFALO, PIAZZA MUNICIPIO N. 35

LIBRERIA FELTRINELLI, VIA GHIBELLINA N. 32

LIBRERIA LA GILDA DEI NARRATORI, VIA E.L. PELLEGRINO N. 23

LIBRERIA BONANZINGA, VIA XXVII LUGLIO N. 78

 

Le proiezioni sono riservate ai soci di età maggiore di 14 anni ed avranno luogo presso il Cinema Lux, Largo Seggiola is. 168. Ciascun film sarà proiettato nei giorni e negli orari indicati accanto ad ogni titolo. Nella giornata di giovedì, in presenza di un titolo internazionale e secondo disponibilità della distribuzione, la prima proiezione sarà in lingua originale con sottotitoli in italiano. La Direzione si riserva di apportare modifiche per causa di forza maggiore.

Info: www.cinemaluxmessina.com www.cineforumodonorione.com 090.9216093

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

I film proposti saranno proiettati alle ore 20.30 presso la Sala Fasola, in via San Filippo Bianchi n. 30

Cultura

Sono ammessi al concorso opere italiane e internazionali, della durata massima di 15 minuti (titoli inclusi)

Cultura

L’omaggio speciale a Bruno Bozzetto e di dieci registi all’opera lirica con il film Aria

Cultura

All’interno del Festival la prima proiezione cittadina del cortometraggio Omayma, con un’enorme affluenza di pubblico al Cinema Lux.

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio