Cerca articoli o argomenti

Cultura

“Magister Peloritanus”, l’Accademia dei Pericolanti premia sei messinesi illustri

Messinesi o siciliani o dell’area dello Stretto per nascita o per residenza, o che comunque abbiano onorato Messina o la Sicilia o l’area dello Stretto

Oggi, alle ore 18.00, nell’Aula Magna dell’Università di Messina, si terrà la cerimonia di consegna dei premi Magister Peloritanus dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti, che continua nella tradizione di premiare illustri personaggi messinesi o siciliani o dell’area dello Stretto per nascita o per residenza, o che comunque abbiano onorato Messina o la Sicilia o l’area dello Stretto. I premiati di quest’anno sono Ninni Bruschetta, Premio Magister Peloritanus 2022 per il Teatro, il Cinema e la Televisione, Catena Fiorello per Lettere, Filosofia e Belle Arti, Pietro Gaeta per le Scienze Giuridiche, Economiche e Politiche, Laura Giuliano per le Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali, Alessandro Repici per le Scienze Medico-Biologiche e Francesco Spinelli per l’Innovazione in Chirurgia Vascolare.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

Tra i motivi dell’affermazione, la capacità di coniugare ricerca e sviluppo imprenditoriale senza snaturare la migliore tradizione artigianale. 

Cultura

Proclamati i vincitori e inaugurata la videoesposizione con le opere selezionate

Cultura

Alla memoria anche delle vittime di femminicidio e  all’insegna della scienza - religione e  patria.  

Cultura

Marcello Strano è nato a Paternò. Giornalista, già caporedattore del quotidiano veneto “Il Popolo Veneto”

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio