Cerca articoli o argomenti

Cultura

Il 3, 4 e 5 gennaio,il Natale di gioia del Teatro dei Naviganti per Il Comune di Messina

Il tutto libero e gratuito

Come sempre tra la gente, nelle piazze e nei quartieri, specialmente quelli più lontani dal centro e dalle luci della ribalta.

Questo è UN NATALE DI GIOIA, ovvero il calendario delle attività Natalizie nell’ambito delle manifestazioni organizzate e finanziate dal comune di Messina PER IL Natale 2024, organizzato dal Teatro dei Naviganti.

Il 3, 4 e 5 gennaio attività mattutine dedicate ai piccoli ed alle famiglie. Laboratorio, merenda e spettacolo che allieteranno le mattinate di festa nei quartieri La Palmara e San Giovannello.

“La nostra scelta” dice Domenico Cucinotta, direttore  e regista del Teatro dei Naviganti “ è sempre coerente. Il nostro teatro si trova in via del Santo. E proprio qui, oltre che a San Giovannello, vogliamo prestare opera! Saremo proprio nel Parchetto che è sorto qualche anno fa, quando l’amministrazione ha colto il movimento spontaneo della cittadinanza, che desiderava uno spazio di condivisione. La nostra compagnia si è molto spesa in quel momento storico. Il progetto iniziale prevedeva anche uno spazio da dedicare proprio agli spettacoli; non è stato possibile realizzarlo, ma quello che è nato è comunque uno spazio che, soprattutto i più giovani, usano come luogo di incontro e svago. Essere lì per noi rappresenta una vittoria ed un dono per il quartiere che ci ospita generosamente ed entusiasticamente oramai da ventitré anni. Il 3 ed il 4 di gennaio saremo dunque al parchetto della Palmara; il 5 invece nello spazio antistante alla Chiesa Parrocchiale di Maria Regina degli Apostoli Case Gescal a San Giovannello; un’altra realtà viva ed attiva a tutto tondo sul territorio e che ha accolto con gioia la nostra richiesta di ospitalità”.

 

Le attività proposte saranno : laboratorio creativo per bambini INCANTESIMI DI PAROLE  a cura di Cettina Mangano (e questo perché crediamo nella forza rifondatrice della parola, mezzo di libertà e creazione) ed a seguire spettacoli nei diversi giorni “La notte di Giufà”, “Favole Italiane” e “I tre porcellini”, tutte produzioni del Teatro dei Naviganti. Gli incontri saranno allietati dalle merende a cura dei partner del progetto, ovvero il Ritrovo Fontanazza ed il Laboratorio Pasticceria Giacobbe Giuseppe.

Il tutto ovviamente libero e gratuito.

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Il melodramma in tre atti, su libretto di Francesco Maria Piave, tratto dal dramma “Le Roi s’amuse” di Victor Hugo

Cultura

Con la direzione artistica di Nuccio Anselmo e con la regia del giovane Franco Spina

Cultura

Il testo è basato su appunti di viaggio e del viaggio racconta l’avventura: l’esplorazione di New York da parte di un giovane cinquantenne un...

Cultura

La versione proposta dalla regista Matilde Perissinotti Bisoni con la compagnia messinese Sceluq

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio